Connettiti con noi

Anzio

Pomezia, auto-ariete per assaltare il negozio: poco prima il colpo ad Anzio (FOTO)

Pubblicato

il

Auto ariete per furto da Risparmio Casa a Pomezia

Hanno usato l’auto per sfondare la vetrina ed entrare, per poi portare via la cassa continua con dentro il denaro dell’incasso della giornata appena trascorsa. Ma l’allarme ha fatto saltare i loro piani. I banditi hanno agito nella notte di oggi, 18 gennaio, a Pomezia, in via Naro, intorno alle ore 2:30.

Obiettivo del colpo lo store di casalinghi e detersivi “Risparmio Casa“, nel centro commerciale all’altezza di via del Castelli Romani. I malviventi, prendendo la rincorsa dal parcheggio vuoto, hanno mirato verso la serranda del negozio, centrandola più volte fino a quando sono riusciti a sfondare sia la serranda che il vetro all’interno.

L’allarme

Ma l’allarme è scattato, facendo allertare la vigilanza privata, che ha immediatamente chiamato i carabinieri. I militari della Compagnia di Pomezia si sono quindi recato sul posto, ma i banditi si erano già dileguati, senza essere riusciti a portare via la cassaforte. Notevoli, invece, i danni lasciati nell’esercizio commerciale. Sul posto si sono recati i responsabili dell’esercizio commerciale per quantificare il danno.

Il colpo ad Anzio

Poco prima, quelli che sembrano essere gli stessi autori del tentato furto a Pomezia, avevano messo a segno un altro colpo, stavolta ad Anzio, in via Nettunense, all’incrocio con via Gaio, sempre in un punto vendita Risparmio Casa. Anche in questo caso la tecnica è stata la stessa. I malviventi hanno usato l’auto come ariete per sfondare l’entrata, ma non hanno portato via la cassaforte. Il furto è avvenuto intorno alle ore 1:30. Anche in questo caso sono intervenuti i carabinieri, ma i malviventi erano già fuggiti. Sono attualmente in corso gli accertamenti per appurare cosa sia stato portato via. I militari hanno avviato le indagini per risalire agli autori dei due colpi, cercando di capire se sono realmente gli stessi, viste le modalità e la correlazione tra i due episodi. 

Auto ariete a Pomezia per il colpo in banca

Un altro tentato furto con la stessa tecnica era stato tentato a Pomezia due notti fa, quando dei banditi avevano provato a sfondare la vetrina del Banco di Desio di via dei Castelli Romani, a poca distanza da punto vendita Risparmio Casa oggetto del tentato furto di questa notte. Anche quella volta il colpo era fallito a causa dell’allarme, che aveva attirato l’attenzione di una pattuglia dei carabinieri di passaggio per il consueto servizio di controllo di pattugliamento notturno. I malviventi, scoperti, erano poi scappati sulla Pontina, contromano, rischiando l’incidente.

Pomezia: auto ariete per il colpo in banca, poi scappano contromano sulla Pontina (VIDEO)

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com