Connettiti con noi

Cronaca di Roma

Roma: 35enne cerca di occupare il locale del Comune: ‘Lo so, ho sbagliato’

Pubblicato

il

Agente della Locale durante l'occupazione abusiva in Largo Veratti

Ancora un’occupazione abusiva, ancora persone che, come se fosse la cosa più normale del mondo, entrano in un appartamento. E si appropriano di quelle quattro mura. Questa volta è successo a Roma, in mattinata, in Largo Giuseppe Veratti: qui, una donna straniera di 35 anni, è stata sorpresa in un locale, che in realtà appartiene al Comune di Roma. 

Roma, casa occupata dalle rom. Ennio: ‘Non ho più i materassi’ e il Comune paga i danni

Occupazione abusiva in Largo Giuseppe Veratti: cosa è successo

Tempestivo e fondamentale stamattina è stato l’intervento di una pattuglia della Polizia Locale, che di fatto ha impedito quella che sarebbe potuta essere l’ennesima occupazione abusiva. In Largo Giuseppe Veratti, infatti, una donna di nazionalità straniera di 35 anni è stata sorpresa all’interno di un immobile di edilizia residenziale pubblica, che appartiene al Comune di Roma.

La denuncia

La 35enne è stata denunciata per invasione di edificio pubblico. E di fronte all’evidenza non ha potuto certo trovare scuse: ha solo ammesso le sue responsabilità. La signora, alla fine di tutti gli accertamenti, è stata deferita all’Autorità Giudiziaria, mentre l’alloggio in questione è stato sequestrato. 

 

 

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy