Connettiti con noi

Cronaca di Roma

Roma. Alessandro muore a 45 anni, i colleghi di lavoro lanciano una raccolta fondi: ‘Aiutiamo la moglie e i bimbi piccoli’

Pubblicato

il

Alessandro Barbagallo l'uomo di Roma morto a 45 anni stroncato da un brutto male

Non si sono voltati dall’altra parte. Anzi, prima hanno pianto e si sono disperati per la morte del loro caro collega di lavoro, poi si sono fatti forza e hanno organizzato una raccolta fondi per aiutare la famiglia di quel giovane papà, che è stato strappato alla sua famiglia troppo presto. Stroncato da un terribile male che, nel giro di pochi mesi, l’ha portato via. E l’iniziativa dei suoi amici e colleghi di lavoro è lodevole, una pagina ‘colorata’ in un libro che sarebbe rimasto forse, per troppo tempo, in bianco e nero. 

Chi era Alessandro Barbagallo 

Alessandro Barbagallo, un uomo di 45 anni originario di Roma, è morto, stroncato da un rarissimo e aggressivo sarcoma. Lui ha cercato di combattere, ma purtroppo la malattia è stata più forte e lo ha portato via. Lo ha ‘strappato’ alla sua famiglia, alla moglie e ai figlioletti. E tutto, purtroppo, nel giro di pochi mesi, solamente 8. 

Come aiutare la sua famiglia 

I colleghi di lavoro hanno lanciato una raccolta fondi per aiutare la sua famiglia. Loro, gli amici di Leroy Merlin, dove Alessandro lavorava dal 2007, e dal 2018, nello store Parco da Vinci di Fiumicino, su GoFundMe, la nota piattaforma, hanno lanciato l’appello per stare vicini, anche per dare un supporto economico, alla moglie Paola e i due  bambini piccoli, Dalila di 2 anni e Marcello di 6 anni. Al momento, sono stati donati oltre 6.700 euro, ma la macchina di solidarietà e amore non si ferma. 

“Anche nei momenti di difficoltà, non vogliamo che venga meno la nostra vicinanza a chi è rimasto – scrivono i promotori della campagna  – Per questo abbiamo deciso di creare una campagna di crowdfunding, per raccogliere le risorse necessarie alla famiglia per affrontare questo momento difficile. Alessandro ti vogliamo bene. I tuoi colleghi”. Perché si resta persone anche sul lavoro, lì dove spesso l’umanità sembra non esistere. 

La campagna è raggiungibile al link

https://gf.me/v/c/5ft6/in-ricordo-di-ale-per-paola-marcello-e-dalila  

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy