Connettiti con noi

Cronaca di Roma

Roma, venerdì manifestazione No Green Pass in piazza Santi Apostoli

Insieme indetto lo sciopero generale del lavoro e del consumo per tutte quelle persone che non hanno la certificazione verde.

Pubblicato

il

roma-manifestazione-no-green-pass-15-ottobre-piazza-santi-apostoli

Una nuova manifestazione contro il Green Pass è prevista per venerdì 15 ottobre in piazza Santi Apostoli, nel cuore di Roma. “Il più grande sciopero nazionale mai organizzato”. Non si fermano le proteste contro la certificazione verde. Dopo i violenti scontri di sabato scorso, diverse associazioni sindacali sono pronte a manifestare di nuovo. Tra le associazioni che partecipano si legge quella di Mille avvocati per la Costituzione, Movimento Sentinelle della Costituzione, Forza del Popolo, il sindacato FISI e Io sto con l’avvocato Polacco.

Leggi anche: Corteo No Green Pass a Roma: violenti scontri tra manifestanti e Polizia

Manifestazione piazza Santi Apostoli, chi interviene

A intervenire nella manifestazione di venerdì prossimo a Roma saranno parlamentari, avvocati e rappresentanti sindacali. Nella locandina figuarno: l’onorevole Sara Cunial (espulsa dal Movimento 5 stelle per le sue posizioni contrarie ai vaccini), l’avvocato Roberto Martina, il dottor Pasquale Bacco, l’avvocato Nino Moriggia, l’avvocato Lillo Massimiliano Musso, l’avvocato Edoardo Polacco, Rolando Scotillo della FISI (Federazione Italiana Sindacati Intercategoriali) e l’attore nonché regista Sandro Torella. A presentare Michelangelo Letizia, giornalista presso Paese Roma.

Leggi anche: Prossime manifestazioni e proteste a Roma, le nuove date di ottobre 2021 a rischio scontri e cortei

Le motivazioni dello sciopero

“Difendere la Costituzione”. È questa una delle ragioni dello sciopero che durerà dal 15 al 20 ottobre. “Pensiamo che sia indispensabile difendere l’art. 1 ed il diritto al lavoro che nessuno ci può togliere con nessun Decreto – scrive l’avvocato Polacco sul suo sito –, dobbiamo difendere il diritto alla scuola che nessuno può chiudere per mancanza di organizzazione”. In particolare si tratta di uno sciopero generale del lavoro e del consumo, dove si invitano tutti i lavoratori privi di green pass alla resistenza passiva nel loro posto di lavoro con una occupazione pacifica.

Leggi anche: Green Pass sul lavoro, cosa succede dal 15 ottobre 2021: controlli, multe e sanzioni


Di Tendenza

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it