Connettiti con noi

Cronaca di Roma

Roma, beccati due minorenni di notte a rovistare nella scuola: nei guai per furto aggravato

Pubblicato

il

Carabinieri notte

Roma. Si erano introdotti di notte all’interno di un istituto scolastico, forse per portare via qualche oggetto al suo interno. Per loro sfortuna, però, il sistema di allarme li ha incastrati, inviando la segnalazione di effrazione alle centrali operative che si sono subito allertate, giungendo rapidamente sul posto segnalato. Quando i militari sono arrivati sul posto, si sono ritrovati davanti due minori, di 14 anni, che stavano proprio in quel momento scappando via dall’istituto. I due ragazzini, infatti, avevano sentito le volanti arrivare e presi dal panico avevano fatto di tutto per abbandonare seduta state il perimetro dell’edificio scolastico nel vano tentativo di sfuggire ai Carabinieri. Tutto inutile, perché sono stati colti in flagrante e fermati. L’Istituto in questione è quello che si trova a Monte Mario Alto, Roma, precisamene in via della Stazione di Monte Mario. Ora i due 14enni sono seriamente nei guai, perché accusati di tentato furto aggravato. Ecco come è andata la dinamica nel dettaglio fornitoci direttamente dei Carabinieri intervenuti sul posto. 

Minorenni beccati di notte all’interno dell’istituto a Roma

Il fatto è successo questa notte, a Roma, tra venerdì 20 e sabato 21 gennaio 2023. Durante le ore notturne, infatti, come segnalatoci dalle sale stampa dei Carabinieri, è scattato il sistema di allarme un istituto scolastico di via della Stazione di Monte Mario, segnalando un tentativo di effrazione ad una delle porte di accesso. Sul posto, dopo pochi minuti, sono intervenuti i Carabinieri della Stazione Roma Trionfale che hanno bloccato due giovani – entrambi 14enni e incensurati, uno dei quali proveniente dal campo nomadi di via Cesare Lombroso – mentre stavano frettolosamente lasciando il perimetro dell’Istituto dopo aver notato l’arrivo della pattuglia. I due 14enni, fermati poco lontano a seguito di un breve inseguimento, sono stati affidati ai rispettivi genitori e denunciati a piede libero poiché gravemente accusati di tentato furto aggravato.

Furti con scasso ai self service (e non solo): bottino da oltre 15mila euro, ‘beccata’ banda di ladri

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com