Connettiti con noi

Cronaca di Roma

Roma, si ferma al semaforo col furgone sulla Togliatti, lo trascinano fuori dal mezzo e glielo rubano

Pubblicato

il

31enne prima minaccia il padre con un coltello poi aggredisce gli agenti di polizia

Doveva andare al lavoro e come ogni mattina era sul suo furgone bianco. Ma qualcosa oggi è andato ‘storto’ perché lui, un uomo di 66 anni, è stato prima avvicinato, poi rapinato da un ladro che è fuggito via, senza lasciare alcuna traccia. È successo a Roma, intorno alle 4.50, in viale Palmiro Togliatti

Rapina al semaforo di via Togliatti a Roma

La vittima si trovava a bordo del suo furgone, un Doblò Bianco, quando al semaforo di via Togliatti, all’angolo con via dei Gelsi, è stato avvicinato da un uomo non armato, di cui non ha saputo dire la nazionalità. Poi, è stato trascinato giù dal mezzo e lasciato a ‘piedi’: il malvivente, infatti, è salito sul furgone ed è fuggito via, lasciandolo lì, in mezzo alla strada. 

L’intervento della Polizia

Sul posto è arrivata la Polizia, che si è messa sulle tracce del malvivente. La vittima, che non è rimasta ferita, agli agenti ha raccontato di lavorare in una ditta di pulizie per condomini e di avere nel furgone, quello rubato, effetti personali, prodotti per lavare e diverse chiavi di alcuni portoni dei condomini di quella zona. Ora spetterà ai poliziotti del Commissariato Prenestino fare chiarezza e dare un volto e un nome al ladro. 

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy