Connettiti con noi

Cronaca di Roma

Roma, terrazza condominiale ‘stupefacente’: ecco cosa è stato trovato

Pubblicato

il

Sono state rinvenute nel quartiere di San Basilio 230 g di droga, i Carabinieri hanno arrestato due persone. Centinaia di dosi di droga nascoste su una terrazza condominiale in via Carlo Tranfo. E’ quanto hanno rinvenuto e sequestrato, ieri pomeriggio, i Carabinieri del Gruppo Roma durante un servizio di controllo straordinario finalizzato alla prevenzione e alla repressione di ogni tipo di illegalità nel quartiere San Basilio.

Leggi anche:  Roma Trastevere. Quattro arresti in stazione: tre donne e un ricercato internazionale

Chi sono i due arrestati 

Ad esito delle mirate attività, i Carabinieri della Compagnia Roma Montesacro, unitamente ai colleghi del Nucleo Radiomobile di Roma, dell’8° Reggimento “Lazio” e personale del Nucleo Cinofili di Santa Maria di Galeria, hanno arrestato due persone, sequestrato circa 230 g di droga – tra cocaina, hashish e marijuana – segnalato 3 giovani assuntori di sostanze stupefacenti all’Ufficio Territoriale del Governo di Roma, identificato 105 persone e eseguito verifiche su 67 veicoli.
In manette è finito un 22enne romano, in esecuzione di un ordine per la carcerazione con contestuale provvedimento di sospensione e prosecuzione della detenzione in regime degli arresti domiciliari. L’ordine è stato emesso in data 15 dicembre 2020 dalla Procura Generale della Repubblica presso la Corte d’Appello di Roma – Ufficio esecuzioni penali, dovendo espiare la pena residua di un anno e 8 mesi di reclusione per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti commesso a Roma nel mese di aprile 2019.

Leggi anche:  Roma, ancora spaccio nella capitale: 12 kg di hashish e un arresto

Arrestato anche un 57enne romano, già sottoposto alla misura cautelare dell’obbligo di presentazione in caserma, in esecuzione di un’ordinanza di revoca della misura cautelare in atto e la sostituzione con gli arresti domiciliari, emessa l’11 dicembre scorso dal Tribunale ordinario di Roma – I Sezione Penale. L’aggravamento della pena scaturisce dalle violazioni degli obblighi a cui era sottoposto.
Minuziose verifiche, infine, sono state eseguite anche in altri stabili del quartiere maggiormente noti per episodi di spaccio. Con il prezioso aiuto del fiuto dei cani delle Unità Cinofili, i Carabinieri hanno trovato, occultata su una terrazza condominiale di un palazzo in via Carlo Tranfo, una busta contenente centinaia di dosi di droga. Sequestrate in totale – al momento a carico di ignoti – 60 g di cocaina, 37 g di hashish e 125 g di marijuana. Le indagini dei Carabinieri proseguono al fine di identificare chi fosse nella materiale disponibilità della “busta stupefacente”.


Di Tendenza

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it