Connettiti con noi

Cronaca di Roma

Tor Bella Monaca tra droga e abusivismo: arrestate 4 persone durante i controlli

Pubblicato

il

Tor Bella Monaca, controlli

Roma. Nei giorni precedenti al Natale, i Carabinieri del Comando Provinciale di Roma hanno svolto un nuovo controllo straordinario nei quartieri di Tor Bella Monaca e Tor Vergata, volto al contrasto di ogni forma di illegalità e ad arginare il fenomeno delle occupazioni abusive e degli allacci illeciti alle reti di distribuzione delle utenze di luce, acqua e gas negli alloggi di edilizia residenziale pubblica. Il bilancio delle operazioni è di 4 persone arrestate, 7 persone denunciate per furto aggravato di energia elettrica e una per porto di oggetti atti ad offendere.

Un giorno di ordinaria follia a Tor Bella Monaca: mamma e figlia prese a martellate, a fuoco un’auto (e la carambola tra tre auto)

I controlli nel quartiere di Tor Bella Monaca

Nel dettaglio, quattro uomini sono stati arrestati poiché, nel corso dei controlli sono risultati destinatari di ordinanze di custodie cautelari. In particolare, ad un 73enne originario della provincia di Caserta, ma da tempo residente nella Capitale, i militari gli hanno notificato un’ordinanza di sospensione della detenzione domiciliare con la custodia cautelare in carcere emessa lo scorso 14 dicembre dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Napoli, dovendo lo stesso espiare una pena residua di anni 10 di reclusione per i reati di estorsione e per violazione della legge sugli stupefacenti.

Denunce e arresti durante i controlli

In via dell’Archeologia 106, successivamente, sono state denunciate in stato di libertà per furto aggravato di energia elettrica, 7 persone. Con l’ausilio del personale tecnico delle società di distribuzione Areti S.p.a., gli allacci abusivi sono stati immediatamente rimossi. Nello stesso ambito dei controlli, i Carabinieri hanno rinvenuto a carico di ignoti, 327 dosi di cocaina occultati all’interno di un garage. Nel corso dei controlli, una donna di 30 anni, è stata denunciata in stato di libertà per porto di armi o oggetti atti ad offendere. La donna, originaria della Romania, a seguito di controllo alla circolazione, è stata trovata in possesso di 2 coltelli da cucina. Infine, due uomini di 32 e 56 anni, sono stati sanzioni amministrativamente, poiché trovati in possesso di modica quantità di sostanza stupefacente e quindi segnalati al Prefetto, quali assuntori.

Rifiuti Roma, fiumi di spazzatura per le strade. Il disperato appello dei netturbini: ”Tenetela in casa”

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com