Connettiti con noi

Cronaca di Roma

Roma, ubriaco alla guida: non si ferma all’alt dei Carabinieri e si schianta

Pubblicato

il

prima ruba un televisore poi scappa sull'autobus: 23enne arrestato dai Carabinieri

Non si sono fermati all’alt dei Carabinieri della Stazione di Roma San Lorenzo in Lucina e hanno pensato bene di fuggire, di far perdere le proprie tracce. E, invece, il loro ‘piano’ non è andato a buon fine. Anzi, a bordo della moto si sono schiantati e sono caduti a terra. Lì, quindi, sono stati identificati dai militari e la loro fuga è stata ‘breve’.

Non si fermano al controllo in Piazza Venezia: i fatti

Protagonisti due ragazzi romani di 19 anni che, questa notte a bordo della moto, non si sono fermati all’alt dei Carabinieri in Piazza Venezia. E sono fuggiti fino a raggiungere il Lungotevere Tor di Nona, dove hanno perso il controllo e sono scivolati a terra, per fortuna senza farsi male.

Ubriaco il conducente

Il conducente del mezzo, come da prassi, è stato sottoposto a test con etilometro dai Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma. E il sospetto che lui fosse ‘ubriaco’ è stato accertato perché il 19enne è risultato positivo all’esame, con un tasso superiore al limite di legge. La patente, quindi, gli è stata ritirata, ma entrambi i giovani dovranno rispondere anche dell’accusa di resistenza a pubblico ufficiale.

Tivoli, si schianta contro un’auto, butta giù 3 paletti e fugge: ‘Cerchiamo testimoni’

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy