Connettiti con noi

Cronaca di Roma

Roma, venerdì nero per automobilisti e pendolari: manifestazioni e chiusura della campagna elettorale, traffico in tilt

Pubblicato

il

Traffico Pontina

Un venerdì nero per i pendolari della Capitale. Tra cantieri aperti, manifestazioni, campagna elettorale giunta quasi al termine e concerto di Renato Zero. A tutto questo, poi, si devono aggiungere gli incidenti, che purtroppo sono sempre numerosi, le auto incolonnate e i guasti alla metro (l’ultimo, in ordine di tempo, alla stazione Arco di Travertino con i mezzi rallentati per diverso tempo in direzione Battistini). Insomma, un venerdì difficile e una settimana che non si sta concludendo del tutto in bellezza. Anzi, il contrario.

Manifestazione di Fridays for Future 

Roma è paralizzata e il traffico è in tilt. Alle 9, in Centro, è iniziato un corteo, una manifestazione di Fridays For Future, movimento impegnato per le azioni in risposta al cambiamento climatico, che si concluderà alle 14. Il corteo è partito da Piazza della Repubblica e raggiungerà i Fori Imperiali, dopo aver percorso via delle Terme di Diocleziano, via Giovanni Amendola, via Cavour, Piazza Esquilino e largo Corrado Ricci. 

Terminano le campagne elettorali 

Ma non solo la manifestazione degli attivisti. Oggi a Roma si concluderanno le campagne elettorali, poi tutti gli esponenti dovranno rispettare il silenzio prima del voto che ci sarà il 25 settembre. Dalle 16 alle 21, come fa sapere Roma Mobilità, ci sarà una manifestazione a Piazza del Popolo, dove sono attese circa 15 mila persone. Dalle 14, saranno installati dei varchi di controllo e sicurezza. Divieti di sosta sulle rampe di viale Gabriele D’Annunzio che portano sulla piazza. E poi a: via di Ripetta, tra via dell’Oca e piazza del Popolo; via del Corso, tra via della Fontanella e piazza del Popolo; via Ferdinando di Savoia, tra via Principessa Clotilde e piazza del Popolo; via del Babuino, tra via della Fontanella e piazza del Popolo; piazzale Flaminio.

Dalle, 14, scatteranno delle chiusure al traffico su viale Gabriele D’Annunzio; piazza del Popolo (incluse rampe d’accesso); via Ferdinando di Savoia, tra via Principessa Clotilde e piazza del Popolo; via di Ripetta, tra via Angelo Brunetti e piazza del Popolo; via del Corso, tra piazza del Popolo e via della Fontanella; via del Babuino, tra piazza del Popolo e via della Fontanella. Possibili rallentamenti nell’area circostante, ovvero tra piazzale Flaminio, il Muro Torto, via Luisa di Savoia, Passeggiata di Ripetta, ponte Regina Margherita, i lungotevere in Augusta e Arnaldo da Brescia, nelle fasi di afflusso e poi deflusso dei partecipanti.

Tutte le altre manifestazioni 

Dalle 17 alle 20 di oggi, invece, in via dei Fori Imperiali ci sarà una manifestazione di chiusura della campagna elettorale organizzata da Alleanza Verde – Sinistra. Dalle 17 alle 22, invece, sarà la volta del corteo a piazza Santi Apostoli con possibili ripercussioni per la viabilità in zona via Cesare Battisti/piazza Venezia. E per finire, come si legge sul sito di Roma Mobilità, dalle 18 alle 20, ci sarà l’ennesima manifestazione nell’area verde davanti alla basilica di San Giovanni con divieti di sosta, e possibili chiusure, su piazza di Porta San Giovanni. 

Strade chiuse per il concerto di Renato Zero 

Manifestazioni per il clima, campagna elettorale. E concerto di Renato Zero: stasera al Circo Massimo ci sarà la prima data, di sei sold out da tempo, e i cittadini dovranno fare i conti con chiusure e autobus deviati.  Dalle 17 verrà chiusa al traffico via dei Cerchi e via del Circo Massimo, da piazzale La Malfa a via di Santa Maria in Cosmedin. Dalle 20, invece, la chiusura sarà completata anche nel senso opposto.

Pontina e Grande Raccordo Anulare in tilt

SS 148 Pontina e Grande Raccordo Anulare bloccati in diversi punti. La Strada Statale crea problemi per gli automobilisti all’altezza del chilometro 16, causa lavori. Il restringimento della carreggiata provoca code fino a 4 chilometri in entrambi i sensi di marcia. Un incidente all’altezza del GRA, in direzione Pomezia, complica ulteriormente la situazione.

Sul Grande Raccordo Anulare, invece, ci sono file dalla Roma Fiumicino fino all’uscita per via Tuscolana in carreggiata esterna. Rallentamenti sullo stesso tratto in carreggiata interna.

CLICCA QUI PER LE INFO

Per quanto riguarda gli autobus, dalle 17 verranno deviate le linee C3, 81, 118, 160, 628, 715 e nMC. 

 

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy