Connettiti con noi

Cronaca di Roma

Sfugge al padrone e resta incastrato nella boscaglia: cucciolo salvato dai pompieri

Pubblicato

il

Cucciolo rimane impigliato nella boscaglia, intervento dei Vigili del Fuoco

Era fuori con il proprio cane quando ad un certo punto l’animale è sfuggito al proprio controllo oltrepassando la strada e rimanendo poi impigliato nella boscaglia. Attimi concitati quelli vissuti dal padrone, fortunatamente però il tutto si è poi concluso nel migliore dei modi. 

Leggi anche: Roma, il canile di Muratella ancora nel ciclone: cucciolo rischia di morire per un colpo di calore

Cucciolo sfugge al padrone e rimane impigliato nella boscaglia 

I fatti sono avvenuti questa mattina quando intorno alle 8.45 la Sala Operativa ha inviato la squadra 1A con il supporto dell’ AS1 e dei S.A.F presso Villa Borghese e precisamente in Via del Muro Torto per il recupero di un cane di piccola taglia. Come anticipato, l’animale era sfuggito al proprietario oltrepassando il muro di contenimento della strada e rimanendo impigliato nella boscaglia sottostante.

I soccorsi 

Tanta la paura da parte del proprietario dell’animale ma lo spiacevole inconveniente è adesso solo un lontano ricordo. Infatti i S.A.F  con la manovra di discesa, sono riusciti a raggiungere il cucciolo e riconsegnarlo in buona salute al legittimo proprietario. 

 

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy