Connettiti con noi

Formia Notizie

Si aggira armato di coltello nel parco giochi: l’allarme dei genitori

Pubblicato

il

Formia, paura tra genitori e bambini

Formia. Si aggirava in modo sinistro, armato di coltello, all’interno di un’area comunale frequentata da genitori e bambini, danneggiando le giostre e le panchine al suo interno, e disseminando ansia tra coloro che si erano resi conto delle sue azioni.

Paura nel parco comunale dedicato ai bambini

Il fatto è accaduto lo scorso 9 giugno, di pomeriggio, nei pressi dell’area comunale vicino alla quale c’è un bar. Un ragazzo di 26 anni aveva, così, deciso di sfregiare il parco comunale dedicato ai bambini e al tempo libero, non si sa per quale motivazione precisa. Le sue azioni non hanno mancato, ovviamente, di destare forte allarme tra i numerosi genitori e bambini presenti a quell’ora nel parco.

Leggi anche: Formia: 26enne vandalizza con un coltello i giochi per i bimbi nella Pineta

L’intervento della Polizia di Formia

Immediato è stato il rintracciamento da parte del personale della Polizia di Stato di Formia, intervenuto sul posto. Gli agenti lo hanno poi, successivamente, deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica c/o il Tribunale di Cassino (FR) per danneggiamento e porto abusivo di arma da taglio.

Applicazione del Daspo Urbano

E proprio per arginare i sempre più frequenti episodi di violenza in luoghi ad alta affluenza di persone, sono stati azionati anche tutti gli strumenti già utilizzati contro gli ultrà in ambito sportivo. Strumenti e limitazioni che hanno l’obiettivo di impedire a giovani che si rendono autori di violenze in zone con numerosi locali pubblici ovvero ad alta frequentazione, di stazionare nelle vicinanze dei locali pubblici per un periodo da sei mesi a tre anni.

Divieti e sanzioni

Scatta così, anche per il 26enne, il divieto, per il periodo di un anno, di frequentare locali pubblici o aperti al pubblico destinati alla somministrazione di alimenti e/o bevande quali pub, taverne, bar e ristoranti nonché locali di pubblico intrattenimento quali discoteche, locali notturni, locali da ballo, ed affini ricadenti nell’area del Comune di Formia (LT). In caso di violazione i destinatari rischiano la reclusione da 6 mesi a 2 anni e la multa da 8.000 a 20.000 euro.

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy