Connettiti con noi

Cronaca Pomezia

Sport estremi sulla Pontina: fa jogging sulla SS 148 (FOTO)

Pubblicato

il

Runner sulla Pontina

Quale modo migliore se non iniziare la giornata facendo una bella corsetta? I benefici sono tanti, lo dicono gli esperti. Gli stessi che forse davanti alla scena di un uomo intento a fare jogging sulla Pontina direbbero il contrario. Correre sulla SS 148 si può dire essere uno sport estremo, pericoloso e rischioso per tutti: per il ‘maratoneta’ di turno e per gli automobilisti, quelli che percorrono la strada. E che agli incidenti, agli incendi e alle persone che attraversano, devono aggiungere i runner.

Runner sulla Pontina 

L’uomo ‘paparazzato’ sulla Pontina, con tanto di ‘tutina ginnica’, avrà pensato che quello era forse l’unico modo per ‘correre’. Su una strada, dove in alcuni punti il limite di velocità è fissato a 60 km/h, in altri a 90. Da qui, quindi, l’idea di fare jogging, al lato della carreggiata. Ironia a parte, fare ‘attività fisica’ sulla SS 148 è pericoloso per tutti. E la strada non è certo da confondere con una pista di atletica leggera. Tra ciclisti e runner, sulla Pontina c’è di tutto. E ormai, chi la percorre non si meraviglia più.

(Foto dalla pagina FB Via Pontina)

Follia sulla Pontina, attraversano la strada per raggiungere il campo rom (FOTO)

 

 

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy