Connettiti con noi

Cronaca

Vaccini per tutti senza prenotazione: la corsa contro il Covid della Regione Lazio

La corsa contro il Covid della Regione Lazio è iniziata: sono 500mila le persone da vaccinare in tre settimane

Pubblicato

il

terza dose vaccino in Italia

È iniziata la corsa finale della Regione Lazio ai vaccini. Per incrementare la campagna vaccinale, infatti, sarà possibile vaccinarsi senza prenotazione sia negli hub che nelle farmacie. Per effettuare il vaccino basterà recarsi in uno dei punti in cui viene somministrato, mostrare la tessera sanitaria e si riceverà la dose. 

Leggi anche:  Green Pass e viaggi, cosa cambia dal 1° settembre. La proposta di Ricciardi: “Obbligatorio ovunque”

L’obiettivo è chiaro e raggiungibile: vaccinare l’85% della popolazione entro settembre. La centralità dello scopo è sicuramente in linea con la riapertura delle scuole che, con la voglia di aprire le porte e lasciare che le lezioni siano in presenza, ha bisogno di quanti più operatori, docenti e studenti vaccinati.

La Regione Lazio punta così a immunizzare 500mila persone in sole tre settimane.  Attualmente nel Lazio le Asl hanno completato le dosi per il 73% dei cittadini che possono vaccinarsi; ciò a cui punta la Regione è proprio convincere gli scettici e rendere la somministrazione quanto più veloce e semplice possibile. 

 


Di Tendenza

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it