Connettiti con noi

Cronaca

Vaccino Pfizer, l’agenzia del farmaco europea dà l’ok. Speranza: ‘La notizia che aspettavamo’

Pubblicato

il

La variante del Covid-19 sta facendo sorgere dubbi in merito al funzionamento del vaccino, in tal proposito si è pronunciata l’Ema. “L’Agenzia europea per i medicinali, ha raccomandato l’autorizzazione condizionale del vaccino per il Covid-19 sviluppato da Pfizer/BioNTech” per la variante di cui si sta parlando.
Lo ha annunciato Marie-Agnes Heine, direttrice della comunicazione dell’Ema: “Il vaccino potrà essere utilizzato a partire dai 16 anni di età”, ha dichiarato in conferenza stampa la direttrice esecutiva dell’Ema, Emer Cooke.

Leggi anche:  Covid, variante inglese in Italia: cos’è, cosa dicono gli scienziati, l’efficacia del vaccino

“Mi aspetto una decisione della Commissione entro stasera”,annuncia la presidente Ursula von der Leyen.
Al momento infatti non c’è alcuna evidenza che suggerisca che il nuovo vaccino non funzionerà sulla nuova varietà del coronavirus. Roberto Speranza dichiara in tal proposito “L’agenzia europea del farmaco ha dato l’ok al vaccino Pfizer BioNTech. E’ la notizia che aspettavamo. La battaglia contro il virus è ancora molto complessa, come dimostrano anche le ultime notizie provenienti da Londra, ma avere a disposizione un vaccino efficace e sicuro apre una fase nuova e ci da più forza e fiducia”, queste le parole del nostro Ministro della Salute. 


Di Tendenza

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it