Connettiti con noi

Circeo, Sabaudia, Gaeta, Fondi, Formia e Terracina

Giallo a Gaeta, trovati resti umani nella scuola ‘Giosuè Carducci’

Pubblicato

il

Carabinieri Torvaianica

Meno di un mese fa sulla spiaggia di Sant’Agostino a Gaeta sono state trovate ossa: sotto la sabbia è stato rinvenuto uno scheletro umano. Il ritrovamento risale al 23 novembre scorso, quando un uomo passeggiando è letteralmente inciampato nelle ossa. Ora di Gaeta si torna a parlare per il rinvenimento, ancora una volta di ossa, all’interno del plesso scolastico Giosuè Carducci, in piazza Triste.

Il rinvenimento di resti che sembrano esser umani

Nella giornata di ieri alcuni operai stavano svolgendo lavori nella scuola di Gaeta quando si sono trovati di fronte a resti che si ritiene siano umani. Una scoperta sconvolgente per la quale sono intervenuti i Carabinieri della Compagnia di Formia insieme ai colleghi di Terracina.

Nel corso di un intervento di consolidamento sismico della struttura scolastica che si stava svolgendo nel seminterrato del plesso scolastico è stato fatto il ritrovamento. Sul caso è intervenuta la Procura della Repubblica di Cassino in persona del sostituto procuratore Emanuele De Franco che sta coordinando le indagini. Sui resti verranno svolti accertamenti antropologici per stabilire la data della morte, sesso, età e altri particolati utili a far luce su un rinvenimento che al momento resta avvolto dal mistero. Per quanto nel tentativo di dare risposte qualche ipotesi inizia a farsi strada.

L’ipotesi

Siccome quei resti, da un primo esame, sembrano datati e in quell’area, secondo gli storici locali, erano state allestite fosse comuni durante la seconda guerra mondiale, al momento non si può escludere che si tratti di ossa che si trovavano in quelle fosse e nel ripulire il seminterrato da materiali di risulta gli operai si siano trovati di fronte a un terrapieno dal quale sono ‘emerse’ quelle ossa. Al momento, però si resta sul piano delle ipotesi. Bisognerà aspettare le analisi degli esperti per datare la morte e magari anche dare un nome a quei resti, pensando magari di poter risalire ai congiunti.

Gaeta, trovati resti di ossa sulla spiaggia

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com