Connettiti con noi

Ultime Notizie Economia

Black Friday 2022: quali sono i bonus e come sfruttarli dal 25 novembre

Pubblicato

il

bonus per il black friday

Sarà un Black Friday particolare in questo 2022, forte anche di un’economia rallentata dalla crisi, l’uscita dalla pandemia di Covid-19 e soprattutto l’attuale conflitto russo-ucraino. Eppure, per non perdere la propria clientela, sono stati pensati degli incentivi o bonus per far girare l’economia nella giornata del 25 novembre, permettendo all’utenza di fare “shopping matto” secondo i canoni della famosa tradizione statunitense. 

I bonus per il Black Friday 2022

Il Black Friday è ormai alle porte: il 25 novembre ricorre infatti l’edizione 2022 del giorno in cui è possibile acquistare vari prodotti a prezzi particolarmente vantaggiosi. L’evento però non cade solo in quella data: spesso è possibile trovare offerte giorni – se non settimane – prima. E quest’anno c’è un’ulteriore novità a cui prestare attenzione. Nel 2022, infatti, sono stati decisi vari bonus per aiutare le persone in difficoltà a causa dell’inflazione e del caro energia, che si è trasformato presto in un caro bollette.

Alcune di queste misure potrebbero essere utilizzate in modo vantaggioso nel periodo del Black Friday: ecco quali. Partiamo dal bonus 150 euro: si tratta di un beneficio contenuto nel decreto Aiuti ter, che va a ricalcare (pur con alcune differenze, a partire dalla cifra del sostegno) quello erogato lo scorso luglio. Proprio a novembre molti lavoratori dipendenti, autonomi, percettori Naspi e pensionati riceveranno il bonus.

Il bonus 150 euro e quello degli elettrodomestici

È dunque possibile spendere il bonus da 150 euro per acquistare ciò di cui si ha bisogno, cercando un’offerta durante il periodo del Black Friday per accedere a un prezzo vantaggioso. Fino alla fine del 2022 è ancora possibile usufruire del bonus per mobili ed elettrodomestici: si tratta di una detrazione del 50%, per una spesa massima di 10mila euro, per l’acquisto di mobili o grandi elettrodomestici che permettono di migliorare la classe energetica di un immobile soggetto a opere di restauro. Anche in questo caso è possibile sfruttare gli sconti del Black Friday: per chi volesse o dovesse sostituire un elettrodomestico in casa, questo potrebbe essere un buon momento per unire prezzi favorevoli all’agevolazione esistente. 

Bonus condizionatori e cultura

Anche in questo caso è possibile sfruttare gli sconti del Black Friday: per chi volesse o dovesse sostituire un elettrodomestico in casa, questo potrebbe essere un buon momento per unire prezzi favorevoli all’agevolazione esistente. Un discorso a parte lo merita il bonus condizionatori: la misura, confermata nell’ultima legge di Bilancio, permette di accedere a una detrazione dal 50 al 65% per l’acquisto di un nuovo dispositivo o per la sostituzione di un vecchio impianto con uno a pompa di calore o a risparmio energetico, che vada a migliorare la classe energetica.

Le offerte del Black Friday potrebbero rivelarsi particolarmente vantaggiose per l’acquisto di condizionatori – anche considerando che il prezzo base è solitamente piuttosto alto – da unire ai bonus a cui si può avere accesso. Il Black Friday offre opportunità anche per chi è nato nel 2003 e ha ricevuto il bonus cultura da 500 euro: tra i prodotti solitamente in sconto, infatti, è possibile trovare non solo prodotti elettronici ma anche altri articoli come i libri.

Il bonus cultura, comunque, non permette l’acquisto di beni come smartphone o computer: una limitazione che non è invece prevista per la Carta del docente, una dotazione di 500 euro per gli insegnati di ruolo, che può quindi essere sfruttata al meglio con gli sconti del Black Friday. 

Ostia, nuovo blitz ai lotti: 4 arresti, trovati proiettili e droga (FOTO)

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy