Connettiti con noi

Ultime Notizie Economia

Bonus asilo nido 2023: a chi spetta, requisiti e come fare domanda

Pubblicato

il

Bonus Asilo Nido

Bonus asilo nido 2023. Tra le tante proroghe contenute nelle ultime manovra del Governo Meloni, c’è anche quella in merito al bonus asilo nido, che sarà disponibile anche per l’anno 2023. Nel dettaglio, si tratta di un contenuto che è destinato ai genitori di bambini al di sotto di tre anni per aiutarli e supportarli nel pagamento di rette di asilo nido pubblici e privati, o al supporto domiciliare, nel caso ad esempio di bambini che sono impossibilitati a frequentare l’asilo. Ecco nel dettaglio a quanto ammonta e chi può fare domanda per richiederlo. 

Bonus benzina da 200 euro è stato prorogato: ecco fino a quando e come funziona

Bonus asilo nido, cos’è e come funziona

Come anticipato, il bonus asilo nido è prorogato anche per l’anno 2023, certamente una buona notizia per tanti genitori alle prese con il loro piccolo pargoli e, soprattutto, con il pagamento delle rette per l’asilo nido. Il bonus, dunque, prevede un importo massimo di 3.000 euro sulla base dell’Isee Minorenni. Dopo aver inoltrato la domanda, se accettata, l’imporot verrà corrisposto direttamente da Inps ai genitori di bambini di età inferiore ai 3 anni. Lo scopo del sussidio è quello di aiutare i genitori nelle seguenti spese da affrontare: 

  • Pagamento delle rette degli asili nido sia pubblici che privati;
  • Pagamento di forme di supporto domiciliare, come anticipato ad inizio articolo, nel caso di bambini di età inferiore a tre anni, impossibilitati a frequentare gli asili nido perché affetti da gravi patologie croniche.

Bonus asilo nido: quali sono gli importi

Nello dettaglio, ecco quali sono gli importi massimi ottenibili con il bonus asilo nido 2023:

  • ISEE minorenni fino a 25.000 euro: bonus di 3.000 euro (l’importo massimo mensile erogabile è di 272,73 euro per 11 mensilità);
  • ISEE minorenni tra 25.001 euro e 40.000 bonus annuo di 2.500 euro (l’importo massimo mensile erogabile è di 227,27 per 11 mensilità);
  • ISEE minorenni superiore a 40.001 euro bonus di 1.500 euro(l’importo massimo mensile erogabile è di 136,37 per 11 mensilità).

Chi può fare domanda per il bonus?

Il bonus asilo nido 2023 potrà essere richiesto dal genitori di un minore fino ai 3 anni di età, nato o adottato e che abbia i seguenti requisiti: 

  • la cittadinanza italiana;
  • la cittadinanza di un Paese membro dell’Unione Europea;
  • il permesso di soggiorno UE per soggiornanti di lungo periodo;
  • carta di soggiorno per familiari extracomunitari di cittadini dell’Unione europea;
  • carta di soggiorno permanente per i familiari non aventi la cittadinanza dell’Unione europea;
  • lo status di rifugiato politico o di protezione sussidiaria;
  • la residenza in Italia;

Quando e come fare domanda

L’intera modalità per presentare la domanda per il sussidio avviene in modalità telematica, attraverso l’apposita sezione dedicata all’interno del sito dell’Inps, ma la richiesta può essere effettuata anche tramite il patronato. La domanda, infine, può essere fatta anche telefonicamente con il Contact Center Integrato – numero verde 803.164 (numero gratuito da rete fissa) o numero 06 164.164 (numero da rete mobile con tariffazione a carico dell’utenza chiamante).

Bonus benzina da 200 euro è stato prorogato: ecco fino a quando e come funziona

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com