Connettiti con noi

Ultime Notizie Economia

Bonus Famiglie, 150€ senza ISEE dal Comune: requisiti e come fare domanda

Pubblicato

il

I pannolini e il bonus famiglia

Ancora bonus e agevolazioni. Questa volta il contributo è di 150 euro per le famiglie e si tratta di una iniziativa particolare, non erogata dall’Inps. In più, non serve l’ISEE. Si tratta di un regalo del Comune di appartenenza a condizione che in famiglia ci sia un componente che non superi una certa soglia anagrafica.

Mettere al mondo un bambino comporta un impegno di spesa notevole, per l’acquisto dei pannolini almeno fino al compimento dei tre anni del piccolo.

A parte il sostegno dell’Inps, non bisogna, però, tralasciare il ruolo degli Enti locali nel dare sostegno alle famiglie. Interessante è l’aiuto offerto dai Comuni sotto forma di Bonus famiglia ai nuclei familiari con figli a carico in tenera età proprio per ammortizzare la spesa legata all’acquisto di pannolini.

Un bonus a favore dei genitori che sono in grado di dimostrare l’acquisto di pannolini lavabili al posto di quelli “usa e getta” disponibili in qualsiasi supermercato. Un incentivo a fare una scelta green, a minor impatto ambientale capace anche di garantire un certo risparmio sul budget familiare.

Per il Bonus famiglia 150 euro sui pannolini lavabili occorre un doppio requisito da rispettare Il Bonus spetta solo a quelle famiglie che hanno bambini di età inferiore ai 3 anni.

Leggi anche: Bonus Animali domestici, 200€ per le cure di cani e gatti: come richiederlo

Ecco come funziona

Il contributo gestito dal Comune di residenza scorpora i 150 euro spettanti dall’importo della TARI da pagare a livello locale.

Per meglio intenderci, il Bonus famiglia senza ISEE rivolto ai bambini di età inferiore a 3 anni non è una detrazione fiscale, tanto meno è l’erogazione di una somma.

Trattandosi di un contributo poco conosciuto, è preferibile rivolgersi al Comune di residenza per avere o meno conferma dell’attivazione del regalo da 150 euro per i pannolini lavabili.

Quali requisiti bisogna possedere

Vediamo subito quali sono tutti i requisiti da possedere per beneficiare dell’incredibile Bonus famiglia 150 euro.
Per accedere al regalo messo a disposizione delle famiglie occorre rispettare un doppio requisito:

Avere a carico un bimbo di meno di 3 anni di età
Avere la residenza nel Comune che aderisce all’iniziativa

Quando presentare domanda al Comune

Non tutti i Comuni hanno aderito all’iniziativa. Occorre pertanto tenere d’occhio la pagina internet ufficiale del proprio Comune.

L’unica accortezza va fatta nel conservare tutti gli scontrini per gli acquisti di pannolini lavabili fatti da inizio gennaio a fine dicembre 2022.

Nel caso in cui il Bonus famiglia da 150 euro senza ISEE non fosse disponibile nel proprio Comune, si può sempre fare riferimento al Bonus pannolini erogato a livello nazionale.

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy