Connettiti con noi

Ultime Notizie Economia

Bonus Poste 2022: che cos’è, come funziona, importi e requisiti

Pubblicato

il

Poste e concorso per lavorare

Bonus di Poste Italiane ai clienti che possiedono un libretto postale. Il suo valore massimo ammonta a 700 euro e protegge dal furto di contanti.

Cos’è il bonus di Poste italiane

Il bonus Poste è un bonus legato al cosiddetto libretto smart sottoscritto dai cittadini con Poste Italiane. Si tratta del vecchio libretto postale cartaceo che adesso è stato dematerializzato e su cui si può decidere di accumulare i propri risparmi.

Il bonus proposto da Poste italiane e garantisce i suoi clienti, titolari della Carta Libretto postale che accreditato la propria pensione sul libretto, da un eventuale furto di contanti. E’, quindi una specie di assicurazione gratuita. Un furto che ha un tetto massimo di 700 euro.

Leggi anche: PostePay: ecco le incredibili novità in arrivo

Requisiti per usufruire del bonus

Per poter usufruire del bonus Poste i requisiti sono i seguenti:
• essere titolari di libretto smart;
• essere pensionati;
• avere accredito pensione sul libretto.

La carta libretto cosa consente

Al libretto smart legata anche la carta libretto, tramite la quale è possibile effettuare versamenti sul libretto stesso presso tutti gli uffici postali.

Inoltre, sempre con la carta, presso tutti gli uffici postali e gli sportelli automatici (ATM) del circuito Postamat è possibile:

• prelevare contanti
• controllare il saldo e la lista movimenti
• effettuare operazioni di girofondi da o verso il proprio Libretto Smart.

Il libretto smart consente anche operazioni online e l’accredito della pensione.

Il prelievo in contanti con carta libretto è possibile da sportelli automatici postali su circuito Postamat, ma non è illimitato.
Sono, infatti, previsti i seguenti limiti massimi:
• 600 euro al giorno
• 2.500 euro al mese.

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy