Connettiti con noi

Ultime Notizie Economia

Che fine ha fatto il Bonus Occhiali e Lenti a contatto? Tutte le info

Pubblicato

il

Libro e occhiali acquistati con il bonus occhiali 2022

Era tutto pronto per la definizione delle modalità con le quali accedere al bonus occhiali ma poi qualcosa si è interrotto. A mancare è infatti ancora il Decreto attuativo che avrebbe dovuto indicare ai cittadini i dettagli e le informazioni per poterlo richiedere. Cerchiamo di fare dunque il punto della situazione. 

Cosa sappiamo sul bonus occhiali 2022

Gli ultimi aggiornamenti ufficiali erano contenuti nella legge di bilancio 2021 che aveva stanziato le somme per il bonus per coprire un arco temporale fino al 2023 con un investimento da parte del Governo pari a 10 milioni di euro. Poi però non si è saputo più nulla. E ancora oggi, complice, immaginiamo, anche la subentrata crisi di Governo e la successiva caduta dell’Esecutivo, l’iter risulta fermo. In tal senso, verosimilmente, si dovranno allora aspettare i prossimi mesi quando la nuova Legislatura potrebbe sbloccare la situazione. 

Cos’è il bonus vista

In attesa dunque di novità vediamo in cosa consiste questa misura conosciuta anche come “bonus vista”. Il bonus consiste in un contributo da 50 euro, erogato una tantum. Questo incentivo può essere utilizzato solamente per l’acquisto di dispositivi medici, ovvero per occhiali da vista e/o lenti a contatto.

Leggi anche: Carta Docente: scadenza il 31 agosto per il bonus da 500€

A chi spetta il bonus lenti a contatto

Il contributo è rivolto infatti a chi ha bisogno di correggere un difetto visivo o una patologia degli occhi. Non potranno quindi essere acquistati occhiali da sole o lenti a contatto colorate o a puro scopo estetico. In questi ultimi casi pertanto il voucher non potrà essere utilizzato. 

Leggi ancheBonus Casa, nuovo incentivo da 30.000€: domande aperte da ottobre

Requisiti

L’accesso alla misura prevede comunque alcuni requisiti: il primo è aver acquistato occhiali da vista o lenti a contatto negli anni 2021, nel 2022 o nel 2023, ovvero nel biennio “coperto” dallo stanziamento per il bonus; il secondo parametro fa riferimento all’ISEE che non deve essere superiore a 10.000 euro.

Bonus Libri Scolastici 2022: importo e come richiederlo

 

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy