Connettiti con noi

Lavoro e Concorsi

Roma, Zètema assume: la società in house cerca 77 persone a tempo indeterminato, come candidarsi

Pubblicato

il

Concorsi pubblici Lazio 2023: ecco quelli ancora attivi

Roma, Lavoro. Le opportunità in questo periodo non mancano, anche se la situazione economica nel Paese non è di certo delle migliori. Anche nella Capitale, come abbiamo avuto modo di scrivere in altri articolo grazie ai dati presi direttamente dalla Camera di Commercio, le aziende e le imprese sono in affanno, arrancano, tra bollette, strascichi Covid, crisi energetica e conseguente inflazione. Insomma, non è proprio il boom economico, e per il 2023, saranno forse in tanti ad abbassare le aspettative di entrata. Tuttavia, però, ogni tanto arriva anche una buona notizia, come quelle dell’ultima ora per cui a società in house Zètema ha deciso di assumere ben 77 persone a tempo indeterminato. Un’opportunità unica, da non perdere. Ecco di seguito il comunicato ufficiale.

Adecco con il ‘Cirque du Soleil’: 300 opportunità di lavoro a Roma

Zètema assume: la società in house cerca 77 persone

“Una buona notizia: dopo più di 8 anni, Zètema – la società in house di Roma Capitale che contribuisce a gestire e valorizzare i beni artistici, monumentali e culturali comunali – torna ad assumere tramite una nuova procedura concorsuale. Con un avviso pubblico, che è stato pubblicato sul sito istituzionale della Società, verranno infatti selezionate 77 persone per incarichi a tempo indeterminato”. Così l’assessore alla Cultura di Roma Capitale, Miguel Gotor. “L’avviso – ha aggiunto – resterà aperto fino al 31 gennaio 2023 e gli interessati potranno candidarsi per la posizione di assistente in sala nei Musei Civici, per cui Zètema assumerà 67 unità di personale, o per quella di front office nelle Biblioteche di Roma per cui, invece, la richiesta è di 10 unità. Tutti i contratti di lavoro saranno inquadrati nel CCNL di Federculture”. 

Offerte lavoro Roma: dal Comune 1.470 nuovi posti, info e posizioni ricercate

“Sono davvero molto contento che – dopo un lungo periodo in cui non ci sono stati nuovi ingressi di personale a causa del blocco delle assunzioni, con la conseguente impossibilità di sostituire il personale andato in pensione – finalmente Zètema, in piena collaborazione con questa amministrazione, possa procedere a colmare le carenze di organico in modo da garantire un servizio di sempre migliore qualità ai cittadini di Roma e a tutti gli utenti delle strutture culturali cittadine”, ha concluso Gotor.

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com