Connettiti con noi

Life style

Quando sarà Carnevale 2023? Data di martedì e giovedì grasso

Pubblicato

il

cordiandoli di carnevale 2023

Quando inizia il Carnevale 2023? Questa è solamente una delle tante domande che in questi giorni si stanno affollando sul web sul tema. Dato che tutte le feste natalizie sono finite, e davanti a noi c’è solamente il Blue Monday, che non promette proprio nulla di buono, allora la prossima festività a cui puntano tutti gli italiani è proprio quella di Carnevale 2023. In questo articolo, oltre ad aggiornarvi sulla data e il giorno, vogliamo anche rispondere a qualche curiosità in merito. Continuate a leggere!

Festività e ponti (anche scolastici) nel 2023: le date e il calendario completo

cordiandoli di carnevale 2023

Quando inizia il Carnevale 2023? Ecco qualche curiosità

All’interno del contesto culturale della Chiesa Cattolica, allora, la Domenica di Settuagesima è celebrata circa settanta giorni prima della Domenica di Pasqua, ed è il giorno che segna l’inizio del cosiddetto Tempo di Settuagesima (o Tempo di Carnevale), il tempo di preparazione alla Quaresima, in cui si inizia l’astinenza dalle carni nei giorni feriali. Per quest’anno 2023, l’inizio del Carnevale è previsto per il 5 febbraio 2023. 

Quando finisce il Carnevale 2023?

Per quanto riguarda il termine, invece, il Carnevale in generale termina quaranta giorni prima della Domenica di Pasqua con il famosissimo Martedì Grasso. Il giorno successivo, invece, è rinomato per essere il Mercoledì delle Ceneri, giorno con il quale si celebra l’inizio della Quaresima: in questo periodo i fedeli osservanti si astengono dal mangiare carne nei giorni feriali. In sostanza, per il 2023 pertanto il Carnevale finisce il 21/02/2023.

Il Carnevale 2023 Ambrosiano

Il rito Ambrosiano, poi, osservato principalmente in molte delle chiese dell’arcidiocesi di Milano, fa coincidere la Quaresima con la prima domenica di Quaresima che per il 2023 è fissata per il 26 febbraio 2023. L’ultimo giorno di Carnevale, in questo caso, è fissato per sabato 25 febbraio 2023. Insomma, 4 giorni dopo rispetto al martedì in cui termina per chi osserva il rito romano.

Perché la data di inizio è sempre diversa?

La data cambia ogni anno, perché è legata a quella della Domenica di Pasqua, dal momento che il Carnevale inizia, come detto, circa 70 giorni prima della Pasqua. A sua volta, la data della Domenica di Pasqua è diversa ogni anno perché si calcola in base al giorno del primo plenilunio dopo l’equinozio di primavera (21 Marzo). E pertanto la Pasqua può quindi cadere tra il 21 Marzo e il 25 Aprile. 

Festività e ponti (anche scolastici) nel 2023: le date e il calendario completo

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com