Connettiti con noi

Life style

Valentina Vignali, continua la lotta contro la malattia: “Combatto senza avere paura”

Pubblicato

il

Valentina Vignali

Cestista, modella e anche volto noto della televisione, grazie alla sua partecipazione al Grande Fratello Vip, Valentina Vignali, da 10 anni lotta contro un tumore, un carcinoma alla tiroide. Una battaglia che porta avanti con coraggio e con il sorriso. Aveva solo 21 anni quando le è stato diagnosticato il tumore ed è proprio lei a parla della sua esperienza su Instagram. La scelta di condividere il suo percorso e la sua battaglia nella speranza di dare sostegno ad altre persone che stanno affrontando il suo stesso percorso.

Ha scoperto di avere un tumore quando aveva 21 anni

La notizia è arrivata nel luglio del 2013 per Valentina. Aveva solo 21 anni quando ha appreso la notizia ed è stata costretta a sottoporsi a un intervento chirurgico e a diversi cicli di radioterapia. Nel corso dei controlli di routine la cestista scopre di avere metastasi ai linfonodi. Deve sottoporsi a controlli costanti e va avanti nel suo percorso condividendo questa sua esperienza con i suoi follower, per dare sollievo e speranza a chi vive la medesima situazione.

Di recente si è sottoposta a controlli a Pisa e ha scritto sui social: “Oggi vado a Pisa e vi faccio vedere qual è la routine di controlli che deve fare una persona che ha avuto il cancro”. Poi si sofferma sul suo problema specifico chiarendo cosa si intende per metastasi ai linfonodi. “è un fenomeno per cui le cellule del tumore si spostano dal punto di origine di formazione e migrano altrove, formando un tumore secondario”. La visita è andata bene per fortuna. Il tumore non è cresciuto quindi Valentina non dovrà essere sottoposta ad altri interventi. Ma dovrà tenere sempre la guardia alta. I controlli dovranno continuare periodicamente.

Il coraggio di Valentina

Eppure Valentina porta avanti questa sua lotta senza timori. Non ha paura e lo dichiara lei stessa: “No. Non ho paura di qualcosa che non posso controllare. Il cancro fa come gli pare, decide lui, posso avere paura di qualcosa che si affida completamente al caso? Posso combattere ma non avere pauraQuello che ho sempre cercato di fare è avere il massimo rispetto del mio corpo e della mia vita, con l’alimentazione, lo sport e tutto ciò che di buono posso fare per il resto sarà il caso a decidere come devono andare le cose. Per questo io intanto vivo alla velocità della luce e faccio tutto quello che voglio fare. Sempre. Vivo, amo, respiro e mi inca**o all’ennesima potenza. Ed è bellissimo”.

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com