Connettiti con noi

Life style

WhatsApp, avatar come foto profilo: come funziona e come avere l’ultima novità

Pubblicato

il

Cellulare con icona Whatsapp come nascondere l'accesso su Whatsapp solo ad alcuni contatti

Arriva una funzione inedita per WhatsApp grazie a un aggiornamento in programma per l’applicazione di messaggistica più famosa al mondo. Stando agli ultimi rumor a breve si potrà mettere il proprio avatar come foto profilo.

Leggi anche: WhatsApp: ecco come apparire online solo a chi vuoi tu

L’ultima novità: avatar come foto profilo

La novità sarà disponibile in futuro sia per la versione iOS di WhatsApp, che per quella di Android. Al momento non ci sono notizie certe, ma degli avatar se ne parla già da diverse settimane e precisamente dalla versione beta per Android numero 2.22.16.11, dove sono comparsi per la prima volta. Gli avatar infatti possono essere condivisi come adesivi con i nostri amici. Ma la novità riguarda la possibilità di impostare un avatar come foto profilo.

Leggi anche: WhatsApp, addio silenzioso ai gruppi e screenshot alle chat: le novità sulla privacy

Sembra che si potrà scegliere l’avatar perfetto per noi personalizzandolo a nostra immagine e somiglianza. Si potrà selezionare anche il colore di sfondo, di modo da completare al meglio la nostra foto profilo. La funzione sarà in arrivo anche per la versione iOS, quindi iPhone e iPad, nonché per Desktop, la versione pc dell’app di messaggistica.

Quando sarà disponibile la nuova funzione

Non è ben chiaro quando e se la novità degli avatar verrà introdotta in maniera ufficiale, essendo la stessa ancora in fase di sviluppo. Sembra però che sia ancora alle prime fasi di test, di conseguenza è probabile che il roll out parta nel 2023.

WhatsApp, allerta dalla Polizia Postale: ecco la nuova truffa

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy