Connettiti con noi

News Fiumicino

Fiumicino, online il bando per la riduzione Tari per le famiglie: ecco chi ne avrà diritto

Pubblicato

il

Tari a Cisterna avviso con bollette aumentate

È online il bando per richiedere le agevolazioni Tari 2022 a favore delle utenze domestiche di famiglie monoreddito a Fiumicino.

Anselmi: “Invito le famiglie a sfruttare questa agevolazione”

“Invito tutte le famiglie che rispondono ai requisiti specificati nel bando a sfruttare questa importante agevolazione – commenta l’assessora al Bilancio Anna Maria Anselmi -, soprattutto in questo momento di particolare difficoltà economica e visti gli aumenti selvaggi delle bollette, ma anche dei beni di prima necessità. Anche la riduzione di un costo, come in questo caso la tassa sui rifiuti, può rappresentare un piccolo aiuto per le famiglie.”

Agevolazione Tari 2022, a chi spetta

Sono previste, rispettivamente, agevolazioni per:

famiglie monoreddito con ISEE fino a 15.499,99 euro

– famiglie monoreddito nelle quali la persona che percepisce il reddito, nel corso dell’anno 2021 (e per almeno 5 mesi) abbia subito una circostanza avversa in ambito lavorativo (risoluzione del rapporto di lavoro, collocazione in Cassa Integrazione Guadagni o collocamento in mobilità, stipula di un contratto di solidarietà difensivo). In questa seconda ipotesi, per accedere all’agevolazione, sono in oltre previsti specifici requisiti legati al proprio patrimonio immobiliare e mobiliare.

Leggi anche: Assunzioni all’aeroporto di Fiumicino: ecco come candidarsi e quali sono i requisiti

Scadenza della domanda

Il termine per la presentazione delle domande è fissato al 30 settembre 2022 e potrà essere presentata solo ed esclusivamente con le seguenti modalità:

– a mezzo PEC (all’indirizzo protocollo.generale@pec.comune.fiumicino.rm.it);

– mediate raccomandata con ricevuta di ritorno indirizzata a: Comune di Fiumicino – Area Bilancio e PEF – Settore Entrate – Piazza Gen. C.A. Dalla Chiesa n° 78 – 00054 Fiumicino;

– attraverso il portale del contribuente, disponibile sul sito istituzionale dell’Ente ed accessibile attraverso il seguente link.

La domanda dovrà essere presentata allegando tutta la documentazione necessaria al fine di valutare la stessa; in mancanza, la richiesta non potrà essere accolta. Le due tipologie di agevolazione non sono cumulabili tra loro e possono essere riconosciute solo nel caso in cui non ci siano morosità per annualità pregresse. Chi avesse già usufruito delle riduzioni TARI per nuclei composti da ultra 65enni e/o per nuclei con almeno un componente con disabilità grave o non autosufficienza (Bando con scadenza 15 marzo 2022), non può presentare domanda in quanto le agevolazioni non sono cumulabili.

Il bando con i requisiti necessari e i moduli per presentare la richiesta possono essere scaricati a questo link. Tra qualche giorno saranno inoltre disponibili anche sul sito della Fiumicino Tributi S.p.A.

Droga, la banda del tonno: cocaina, mefedrone, crystal, Lsd e crack nelle scatolette da Berlino a Roma

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy