Connettiti con noi

Cronaca di Roma

Le rubano la fede e la polizia la ritrova: rintracciata la proprietaria, ieri aveva festeggiato 55 anni di matrimonio

Pubblicato

il

Fede nuziale

Una storia a lieto fine. Un regalo inaspettato che, solo per una manciata di ore, non è arrivato proprio nella data dell’anniversario di nozze. Dopo una settimane di ricerche, gli agenti della Polizia di Stato hanno ritrovato la proprietaria della fede nuziale rubata un anno fa a Roma.

L’anello rubato un anno fa

Il prezioso gioiello era stato recuperato dalla Squadra Mobile di Roma grazie all’arresto di una coppia di ladri stranieri. I due avevano trafugato una serie di oggetti preziosi che i poliziotti erano riusciti a restituire ai legittimi proprietari. Tutti, tranne quella fede, che riportava incisa una data, 2.9.1967, e un nome, Corrado. 

Nonostante le ricerche, non si era riusciti a risalire alla legittima proprietaria, quindi la Questura aveva deciso di lanciare un appello. E proprio grazie a questo si è trovata la donna.

Leggi anche: Falciato da un’auto sulla Salaria: morto un uomo di 65 anni

La riconsegna 

Il problema era nato da fatto che nella fede era stato inciso non il nome di battesimo dello sposo, bensì il suo soprannome, cosa che ha reso impossibile il rintraccio della coppia.

Ieri la coppia ha festeggiato i 55 anni di matrimonio e oggi, come “regalo”, ha riavuto indietro la fede rubata. Commossa, la donna ha indossato nuovamente il gioiello, ringraziando gli agenti.

Roma: le rubano la fede, ritrovata a pochi giorni dall’anniversario. La Questura: ‘Cerchiamo la proprietaria’

 

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy