Connettiti con noi

Cronaca di Roma

Progetto del nuovo stadio a Pietralata, la paura dei residenti: “Che ne sarà di noi?”

Pubblicato

il

Stadio Olimpico

Il progetto è imponente e sicuramente porterà grande visibilità a Roma. La realizzazione di un nuovo stadio a Pietralata piace a tanti, ma c’è anche chi non solo non è convinto, ma ne ha paura. Il piano di intervento prevede un centro direzionale, il tecnopolo e anche la sede Istat. Insomma un intervento davvero ambizioso che dovrebbe far crescere il quartiere. Ma che ne sarà di chi ci vive e ci lavora da sempre? Di chi in quella località ha investito per il futuro?

La paura dei residenti 

Un problema quest’ultimo, forse, sottovalutato, ma che spaventa i residenti siano essi cittadini o commercianti. Che fine faranno le case e le attività commerciali esistenti che devono essere “rimosse” per dare la possibilità di erigere il nuovo campo sportivo? Chi a via degli Aromi ci abita e magari ha anche investito i suoi pochi risparmi questa domanda se la sta facendo con insistenza e ha paura…

 È proprio in via degli Aromi che si sta progettando l’imponente struttura. Nessuno mette in dubbio che l’iniziativa farà fare uno scatto di qualità al quartiere popolare, ma è anche vero che c’è chi lo ha scelto così com’è per comprare la propria casa in cui vivere e costruire il proprio futuro. Che ne sarà di queste persone?

Un progetto imponente

Il progetto prevede un investimento di oltre 440 milioni di euro per 160mila metri quadrati di terreno, saranno realizzate infrastrutture, si creeranno collegamenti ad hoc. Tutte scelte che vanno a trasformare la zona dandogli valore aggiunto. Ma la domanda resta sempre la stessa: Che fine farà chi in quella località ha comprato la propria casa o ha investito i propri soldi per dare vita a un’attività commerciale?

Roma, il ministro dello Sport: “Il nuovo Stadio si deve fare e si farà”

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy