Connettiti con noi

Cronaca di Roma

Ritardi e disagi sulla Roma-Viterbo, pendolari inferociti: “Il viaggio è un’odissea”

Pubblicato

il

roma-viterbo disagi e ritardi

I pendolari che sono costretti a viaggiare sulla Roma-Viterbo lamentano grandi disagi. Un’odissea quella che sono costretti ad affrontare quotidianamente per raggiungere il posto di lavoro a causa di ritardi che si accumulano e che fanno slittare l’arrivo anche di ore.

L’inizio dl 2023 è stato ‘disastroso’ secondo le testimonianze rese da chi viaggia sulla tratta ferroviaria. “Ci sono state giornate da incubo che – racconta una pendolare a Il Messaggero – ricordano settembre scorso quando c’è stato il cambio di gestione. Con l’inizio dell’anno sembrano che quelle giornate siano tornate e non sappiamo se il ritardo sia dovuto a soppressioni di corse a malfunzionamenti di treni a ritardi o mancanza di personale, in ogni stazione la gente si accalca, litiga strattona, spinge pur di entrare, i treni si fermano tantissimo e accumulano ritardo”.

I pendolari lamentano viaggi scomodi e ritardi

Viaggi scomodi, quindi, oltre a ritardi e “lunedì solo per salire abbiamo perso 15 minuti, ma poi ci hanno fatto scendere e ci hanno fatto prendere il treno successivo”. Sono vere e proprie peripezie quelle che sono costretti ad affrontare i pendolari della Roma-Viterbo che, alla fine oltre ai disagi di un viaggio non proprio comodo, devono fare i conti con i ritardi.

“Una giornata di settembre – dice ancora la pendolare – sono uscita dalla stazione addirittura dopo circa 2 ore e mezza. È dovuta intervenire la polizia in tenuta anti sommossa perchè la gente era inferocita”. Ma come non comprendere i viaggiatori che quotidianamente devono affrontare questa odissea per poter arrivare sul posto di lavoro?

 E i disagi non si registrano solo nel tragitto di andata, perché “per il ritorno la cosa peggiora. In barba al covid siamo ammassati dentro e fuori eppure paghiamo un servizio. Perchè dobbiamo essere trattati cosi?”. L’insoddisfazione è tanta da parte dei passeggeri stanchi di pagare per aver un servizio che presenta tante lacune. “Negli ultimi giorni – conclude – le cose sono migliorate. Speriamo che questa situazione perduri”.

Roma-Viterbo, treno travolge un’auto a Vitorchiano: ci sono feriti, tra di loro anche due bimbi

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com