Connettiti con noi

Cronaca

Roma, animali denutriti e abbandonati in una stanza al freddo e al buio: denunciata 42enne

Pubblicato

il

cane e gatto denutriti e abbandonati

Un cane e un gatto denutriti, ridotti in condizioni pietose, senza acqua né cibo. E ancora un acquario sporco, con pesci in cattive condizioni. Per finire, un rettilario, con dentro un serpente ormai morto di stenti. Tutto dentro la stanza buia di un appartamento dove, oltre alla luce, non c’era il riscaldamento né l’acqua. Le utenze, infatti, erano state staccate. L’affittuaria era insolvente e alla fine il gestore aveva tagliato la fornitura.

È successo a Roma, in zona Fontana Candida, in via Di Forma Rotta. È qui che gli agenti della Polizia di Stato del VI Distretto Casilino, in collaborazione con la Polizia Locale di Roma Capitale, VI Gruppo Torri, hanno fatto “irruzione” in un appartamento. Da qualche tempo i vicini di casa segnalavano che nella casa ci fossero animali abbandonati a sé stessi e in cattive condizioni di salute. 

Leggi anche: Roma, imbrattano il parco con svastiche, bestemmie e forme falliche: fermati 5 ragazzini, hanno meno di 14 anni

Serpente morto, cane e gatto denutriti

Entrati nell’abitazione, gli agenti hanno trovato un cane, un Golden retriever e un gatto in condizioni pietose. Le povere bestione erano senza acqua e cibo, rinchiuse in una camera al buio, denutrite e spaventate, tra i loro escrementi.

Ma c’era anche un rettilario, con dentro un serpente ormai morto di stenti. Come se non bastasse, è stato trovato anche un acquario sporco, dove i pesci erano in cattive condizioni. Ma tutto l’appartamento aveva problemi. Mancavano infatti luce e acqua e questo creava problemi di diverso tipo. La donna, affittuaria dell’appartamento, risultava insolvente delle utenze ormai da tempo.

Leggi anche: Roma, Leonardo muore a 19 anni in un incidente a Corso Francia. I genitori: ‘Cerchiamo testimoni’

42enne denunciata: è irreperibile

Dopo la verifica, i veterinari della Asl hanno preso in custodia sia il cane che il gatto. A breve torneranno per occuparsi anche dei pesci. Al momento della verifica la donna era irreperibile. Per lei è scattata una denuncia per maltrattamenti di animali. Non si sa da quanti giorni i poveri animali fossero senza cibo né acqua, in mezzo ai loro bisogni fisiologici. Il cagnolino, alla vista degli agenti, si è messo a scodinzolare. Sia il cane che il gatto sono stati portati presso il canile della Muratella a Roma. Entrambi sperano che un’anima buona possa adottarli e prendersi cura di loro.

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy