Connettiti con noi

News Roma

Roma, locale da incubo sulla Cassia: cibo scaduto e in mezzo alle vernici, attività chiusa

Pubblicato

il

Polizia locale chiude locale da incubo sulla Cassia

La Polizia Locale ha sequestrato un locale per gravi carenze igienico sanitarie situato sulla Cassia. Diverse le irregolarità riscontrate a partire dal cattivo stato di conservazione degli alimenti con parte del cibo trovato scaduta nonché lasciato in mezzo…a materiali edili. Una situazione chiaramente critica che ha fatto scattare, inevitabilmente, il sequestro dell’attività. 

Chiuso locale in zona Cassia per carenze igienico sanitarie

All’interno gli agenti hanno trovato infatti cibi in cattivo stato di conservazione, in alcuni casi anche scaduti, nonché prodotti privi dell’indicazione su provenienza e tracciabilità. E ancora: piani cottura sporchi, su cui sono stati trovati inoltre alimenti, posizionati in modo promiscuo insieme ad alcuni attrezzi e materiali edili tra cui vernici e solventi. 

Il sequestro

Le pessime condizioni rilevate hanno reso necessario pertanto il sequestro immediato dell’intera struttura, al fine di salvaguardare la salute degli avventori. Ulteriori accertamenti sono tuttora in corso. Del caso è stato interessato anche il personale della ASL per i successivi provvedimenti del caso. 

Leggi anche: Blitz dei Carabinieri a Ponte Milvio, controlli nei locali: lavoratori in nero e carenze igieniche, pioggia di multe

I controlli della Polizia Locale

L’operazione rientra nei consueti controlli svolti dalla Polizia Locale per la tutela della salute dei consumatori e il rispetto alle regole in tema di sicurezza alimentare. In particolare ad operare inz zona sono state le pattuglie del XV Gruppo Cassia.

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy