Connettiti con noi

Cronaca di Roma

Roma, maxi rissa nella notte a colpi di bottiglie: feriti due ragazzi, è caccia agli aggressori

Pubblicato

il

Carabinieri intervenuti per rissa nel III Municipio

Ancora una rissa tra ragazzi nelle notti romane. Stavolta non al centro città, ma nel III Municipio di Roma, in via Gorgona, all’angolo con via di Val Melaina. Protagonisti almeno una decina di ragazzi di età compresa tra i 19 e 22 anni, tutti stranieri, prevalentemente indiani e arabi, almeno quelli che sono stati riconosciuti. Tutto è avvenuto nei pressi di un bar paninoteca di Piazzale Jonio, dove si trovavano due gruppi distinti di ragazzi, intenti a consumare bevande. 

Roma, pestaggio a Trastevere: “Picchialo! Picchialo!”, calci e pugni al senzatetto svenuto a terra, il video choc

Botte da orbi fuori dal locale

I giovani hanno iniziato a discutere già all’interno del locale, per futili motivi. Battute lanciate uno contro l’altro. Vedendo che gli animi si stavano scaldando, si sono dati appuntamento all’esterno per un chiarimento. Ma, appena fuori, le parole non sono bastate per chiarire i malintesi. Anzi, la tensione è salita ancora di più e in pochi istanti si è passati alle mani. Tra i due gruppi è scoppiata una furiosa rissa, con calci, pugni, bottigliate e urla furibonde che hanno attirato l’attenzione di passanti e residenti, i quali hanno immediatamente chiamato il NuE 112.

Roma, violenta rapina: spacca una bottiglia in testa a 43enne per rubargli i soldi, poi tenta di uccidere l’amico

La fuga

All’arrivo dei carabinieri c’è stata la fuga della maggior parte dei partecipanti alla rissa. I militari, arrivati con tre pattuglie, sono riusciti a bloccare e identificare 5 ragazzi. Di questi, 2 erano a terra, feriti alla testa e al volto. I carabinieri hanno quindi richiesto l’intervento del 118. I sanitari hanno trasportato i due ragazzi, entrambi in codice giallo, al pronto soccorso dell’ospedale Umberto I.

Sulla vicenda indagano i carabinieri della Stazione Città Giardino, che, attraverso i filmati delle telecamere di videosorveglianza, dovranno cercare di ricostruire quanto accaduto e cercare di identificare gli autori dell’aggressione. I componenti della banda avversaria, infatti, sono tutti fuggiti. I ragazzi identificati, compresi quelli feriti, sono stati segnalati all’Autorità Giudiziaria per rissa. 

Roma. «Damme ‘na sigaretta», al rifiuto scatta la rissa: baby gang massacra due ragazzi nel Centro Commerciale

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy