Connettiti con noi

Cronaca di Roma

Roma, prima lo accerchiano poi lo raggirano: turista derubato di 4mila euro

Pubblicato

il

Roma, boom di furti: intervento dei carabinieri

Non si ferma, purtroppo, la scia di furti nella Capitale. Spesso e volentieri nel mirino dei malviventi finiscono i turisti che — complice il clima di vacanza — vengono raggirati e derubati. Numerose, infatti, le operazioni che vedono coinvolti i militari, impegnati ad assicurare i ladri alla giustizia. 

Roma, allacci abusi alla corrente elettrica: 19 denunciati per furto aggravato

Turista francese derubato di 4mila euro

Erano in tre ad agire e avevano preso di mira una turista francese di 37 anni. Quest’ultma è stata derubata del proprio borsello al cui interno c’erano 4.000 euro in contanti. Ma le loro malefatte sono durate poco. Infatti, i Carabinieri del Comando Roma Piazza Venezia hanno arrestato tre donne di origini bosniache di 44, 52 e 16 anni, gravemente indiziate del reato di furto aggravato in concorso. Il furto è avvenuto in via Santa Maria Maggiore e la refurtiva è stata recuperata e restituita.

Le altre operazioni

Ma non finisce qui. I Carabinieri della Stazione Roma Viale Libia, sulla banchina della fermata metro Vittorio Emanuele, hanno arrestato un cittadino romeno di 44 anni subito dopo aver rubato il portafoglio dalla tasca laterale dei pantaloni ad un turista di 55 anni. Arrestato in un’altra circostanza anche un cittadino algerino di 43 anni, bloccato dai Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Centro in via Cavour subito dopo essersi impossessato di una borsa di una turista 60enne.

Roma, il nipote di Kim Rossi Stuart prima tenta il furto sul tram e poi si scaglia sui Carabinieri: fermato con il taser e arrestato

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy