Connettiti con noi

News Roma

Roma, rete tramviaria al collasso: vetture vecchie, ferme quattro linee su sei

Pubblicato

il

Atac, arriva il biglietto elettronico anche su tram

La situazione trasporti nella Capitale non è certamente delle più rosee. A parlare sono i numeri: per quel che riguarda i tram, su sei  due linee sono funzionanti, tre invece sono chiuse e una è limitata. Inoltre, sono circa una quarantina i mezzi circolanti ma che hanno un’età di servizio che si aggira intorno ai 75 anni. Alla luce di ciò, appare evidente la necessità di rinnovamento che dovrebbe investire la rete tramviaria capitolina sia per quel che riguarda i mezzi stessi sia per i binari. 

Roma trasporti, dal 10 gennaio fermo il tram 8: eccola la tratta delle navette sostitutive

Tram vecchi e linee ferme: il provvedimento del Campidoglio 

Alla luce di ciò, il Campidoglio è corso ai ripari mediante una gara per l’acquisto di nuovi mezzi. In totale le vetture saranno 130, delle quali 40 sono previste per l’inizio del 2023. Questo nell’attesa di dare il via ai lavori per incrementare il numero di percorsi sulla rete tramviaria della città. Come rende noto l’assessore ai trasporti Patané: ‘È la prima gara che si lancia a Roma per l’acquisto di tram da oltre 20 anni’. Su mandato del dipartimento della Mobilità, Atac a inizio dicembre pubblicherà un bando per l’acquisto di 130 vetture. La prima parte della consegna è prevista per l’inizio del prossimo anno e nella fattispecie, i nuovi tram dovrebbero entrare in servizio entro marzo. Nella prima tranche saranno richiesti 40 mezzi che andranno a sostituir quelli esistenti, per un valore di 3,7 milioni di euro. Il comune ha inoltre chiesto ad Atac di comperare mezzi più grandi così da poter contenere più persone. Auspicabile inoltre per i nuovi tram un sistema di carrello maggiormente flessibile così da muoversi meglio nelle stradine più strette della Capitale. 

La (precaria) situazione attuale 

All’ombra di un futuro lontano c’è un presente che, come detto, non è troppo roseo. Oltre l’età media dei tram, molti dei quali si avvicinano ai 75 anni di servizio, pesano sul servizio tramviario capitolino gli scarsi lavori di manutenzione, nonché le lacune nelle riparazioni che, soprattutto per i mezzi così longevi sono quanto mai necessarie e ravvicinate nel tempo. Precaria la situazione anche per quello che riguarda le sei linee di tram che fanno parte del trasporto pubblico le quali spesso devono fare i conti con interruzioni e sostituzioni.

Sciopero trasporti (Atac e Cotral) a Roma venerdì 11 novembre 2022: orari di bus e metro oggi

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy