Connettiti con noi

Cronaca di Roma

Sciopero trasporti (Atac e Cotral) a Roma venerdì 11 novembre 2022: orari di bus e metro oggi

Pubblicato

il

Roma, stop Euro3 ma non per Atac

Sarà un venerdì nero per i pendolari della Capitale. Sì perché per la giornata di domani, venerdì 11 novembre, è previsto uno sciopero di ben 4 ore, che interesserà le linee Atac e Cotral. Ad aver indetto lo sciopero, che prenderà il via alle 8 e 30 e si protrarrà fino alle 12 e 30, sono state le sigle sindacali di Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti e Ugl Ena. E sono stati proprio i sindacati a evidenziare come il tentativo di conciliazione nell’incontro dello scorso 26 ottobre non è andato a buon fine, anzi ha solo evidenziato le divergenze, in quanto mancherebbe da parte dell’azienda la volontà di risolvere la vertenza.

I motivi dello sciopero dei trasporti 

Sono diversi i punti sui quali è mancato l’accordo e tra gli altri: il mancato completamento del piano di assunzioni, grave carenza di personale, turni di lavoro gravosi, mancata concessione di ferie, la mancata concertazione sulle attività del personale della Metro C, corsi di formazione svolti fuori orario di lavoro, la riorganizzazione della Centrale Infomobilità senza alcun confronto con i sindacati, problemi riguardati la biglietteria e accordi stipulati inapplicati, mancata discussione sull’adeguamento del parco mezzi e delle officine e ancora molto altro…

Il dg Atac convoca i sindacati

Sembra siano davvero tante le motivazioni che hanno indotto le varie sigle sindacali ad unirsi per indire uno sciopero che sicuramente avrà ripercussioni pesanti per la viabilità capitolino venerdì prossimo, quando verranno garantiti solo i servizi minimi. Intanto, il direttore generale dell’Atac ha convocato un incontro con i sindacati per martedì alle 14 e 30. Probabilmente un tentativo di evitare lo sciopero che difficilmente verrà revocato. D’altro canto i problemi tra Atac e lavorati risale al dicembre 2021.

Sempre l’11 novembre la Usb ha proclamato uno sciopero nazionale di 4 ore anche di Cotral anche se, la ditta annuncia che verranno garantite le corse fino alle 8 e 30 con ripresa dalle 12 e 31. Metromare e Roma-Viterbo garantiranno i servizi fino alle 8 e 30 e dalle 12 e 30.

Gli orari dello sciopero dei trasporti a Roma

Come fa sapere Atac, il servizio sarà garantito fino alle ore 8.30; poi, fino alle ore 12.30 le corse non saranno garantite sull’intera rete. Alle ore 12.30 è prevista la ripresa del servizio e tutto dovrebbe tornare regolare. Lo stesso vale per l’azienda Cotral, ma i treni Metromare (ex Roma-Lido) e Roma-Viterbo con partenza programmata alle ore 12:30 non sono interessati allo sciopero.

Perde il controllo dell’autobus e finisce contro una caserma: ferito

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy