Connettiti con noi

Cronaca di Roma

Roma, tenta il suicidio da Ponte Sisto: si lancia nel vuoto e atterra sul cemento, grave un ragazzo

Pubblicato

il

ponte sisto ragazzo salvato

Momenti di paura e tensione a Roma, a poca distanza da Trastevere, dove un ragazzo ha tentato il suicidio lanciandosi da Ponte Sisto. E’ accaduto nel primo pomeriggio di oggi, sabato 18 giugno, intorno alle ore 14:00 circa. Il ragazzo si è buttato e, invece di finire nel fiume, è atterrato, dopo un volo di circa 5 metri, su una lastra di cemento. Il giovane è in gravi condizioni.

Leggi anche: Violenza sessuale alle porte di Roma: ‘Ero in auto, due nordafricani mi hanno minacciata e violentata’

Ragazzo tenta il suicidio nel Tevere: salvataggio a Ponte Sisto

Sono immediatamente intervenute diverse squadre dei Vigili del fuoco. Tra queste erano presenti sul posto le Squadre 1/A, autoscala AS/1, Fluviale, Nucleo SAF e SMTZ. 
Gli agenti dei vigili del fuoco non hanno perso tempo e si sono adoperati immediatamente al salvataggio. Gli specialisti SAF, con l’aiuto dell’autoscala, si sono posizionati al centro del ponte e si sono calati per soccorrere l’uomo. Dopo essere riusciti a raggiungere il ragazzo, gli agenti lo hanno stabilizzato sulla barella è lo hanno affidato alle cure dei sanitari del 118. Il giovane è stato portato in codice rosso al San Camillo, dove versa in gravi condizioni.
Presenti sul posto anche il Capoturno dei Vigili del Fuoco e gli agenti della Polizia di Stato.

Roma, appartamento va improvvisamente a fuoco: anziana salvata appena in tempo

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy