Connettiti con noi

News Roma

Sciopero Roma venerdì 20 maggio 2022: a rischio corse metro, bus, tram e treni (anche notturni)

Pubblicato

il

Bus Atac in sciopero a luglio 2022 ecco tutte le proteste in programma

Disagi in vista a fine settimana per lo sciopero dei trasporti che anche a Roma riguarderà le principali linee di collegamento del trasporto pubblico. Per la giornata di venerdì 20 maggio infatti a rischio ci saranno le corse metro, bus, le tratte della Roma Lido e anche quelle notturne. Vediamo dunque nel dettaglio tutti i particolari dello sciopero. 

Sciopero generale 20 maggio 2022

Intanto, come vi avevamo anticipato in questo articolo, quella di venerdì sarà una giornata all’insegna dello sciopero nazionale generale considerando che le proteste interesseranno i comparti sia pubblici che privati. Ad aderire alla manifestazione saranno inoltre anche i sindacati Cub Trasporti, Cobas e Usb Lavoro Privato. Ripercussioni si registreranno pertanto anche per pendolari e viaggiatori. 

Leggi anche: Vigilantes usano spray al peperoncino dentro i vagoni: passeggeri intossicati e treno evacuato

Metro, bus, tram non garantiti a Roma venerdì

Ma quali saranno le modalità di svolgimento dello sciopero a Roma? Nella Capitale l’agitazione interesserà la rete Atac. E quindi: bus, tram, metropolitane e ferrovie Roma-Lido, Termini-Centocelle e Roma-Nord. Dopodiché potrebbero fermarsi anche le linee bus gestite dalla Roma Tpl. Tornando alla rete Atac lo sciopero riguarderà anche i collegamenti in sub-affidamento ad altri operatori. Dalle 21.00, possibile stop anche per la navetta MB (che sostituisce i treni delle metro B tra Castro Pretorio e Laurentina).

Sciopero Cotral e linee notturne

La protesta a livello regionale coinvolgerà anche le linee bus della Cotral. Infine sottolineiamo che nella notte tra giovedì e venerdì possibili ripercussioni potrebbero esserci anche sul servizio delle linee bus N.

Quali linee saranno garantite e quali no tra giovedì e sabato: date e orari

In particolare nella notte tra giovedì 19 e venerdì 20 maggio, non sarà garantito il servizio delle linee bus notturne “n”. Garantito, invece, il servizio delle linee diurne che hanno corse programmate oltre le ore 24 e le corse notturne delle linee bus 38, 44, 61, 86, 170, 246, 301, 314, 404, 444, 451, 664, 881, 916 e 980. 

Invece nella notte tra venerdì e sabato sarà garantito il servizio delle linee bus notturne “n”. Non garantito, invece, il servizio delle linee diurne che hanno corse programmate oltre le ore 24.00 e le corse notturne delle linee bus 38, 44, 61, 86, 170, 246, 301, 314, 404, 444, 451, 664, 881, 916 e 980. 

La protesta a Roma Servizi per la Mobilità

L’agitazione di venerdì 20 maggio potrebbe avere ripercussioni anche nelle attività al pubblico di Roma Servizi per la Mobilità, in particolare lo sportello permessi di piazzale degli Archivi, all’Eur, e il contac center infomobilità 0657003. Disagi saranno possibili anche al check point bus turistici “Aurelia” e al box informazioni davanti a piazzza dei Cinquecento (Termini).

Accessibilità

Durante le sciopero, nelle stazioni della rete metro-ferroviaria Atac che resteranno eventualmente aperte, non sarà garantito il servizio di scale mobili, ascensori e montascale.

Biglietterie e parcheggi

Durante lo stato di agitazione non sarà garantito il servizio delle biglietterie Atac presenti in alcune stazioni della rete metro-ferroviaria. Per quanto riguarda invece i parcheggi di scambio quest ultimi resteranno aperti. Il servizio delle biglietterie on-line non subirà nvece alcuna interruzione.

Adesione a precedenti scioperi Atac

Per ciò che concerne il precedente sciopero che aveva interessato l’azienda Atac, quello dell’8 marzo scorso, la municipalizzata ha reso noto che l’adesione era stata del 32.2 per cento per l’esercizio di superficie (bus e tram) e dell’11.1% per metropolitane e ferrovie Roma-Lido, Termini-Centocelle e Roma-Nord.

Sciopero Roma venerdì 20 maggio orari e fasce di garanzia 

I disagi saranno possibili dalle 8,30 alle 17.00 e dalle 20.00 a fine servizio diurno. Nella restante parte della giornata, le cosiddette fasce di garanzia, il servizio dovrebbe essere svolto regolarmente.

Come sapere in tempo reale lo stato del servizio

Nella giornata di venerdì per conoscere tutti gli aggiornamenti sullo stato del servizio nel corso dello sciopero è disponibile il canale twitter @romamobilita anche con aggiornamenti video e sulle frequenze di RadioRomaMobilità. In alternativa si può consultare il sito di Roma Mobilita.

Le motivazioni dello sciopero generale 

Di seguito le motivazioni che hanno portato allo sciopero generale che prenderà il via tra pochi giorni:

  • Cessate il fuoco, congelamento prezzi, beni e servizi del settore primario
  • Sblocco contratti e aumenti salariali; nuovo piano di edilizia residenziale
  • Contro le politiche di privatizzazione in atto
  • Contro le spese militari
  • Per la riduzione dell’orario di lavoro a parità di salario

 

 

 

 

 

 

 

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy