Connettiti con noi

Cronaca di Roma

Turista accoltellata a Roma: Chomiak girava armato per la città anche prima dell’aggressione

Pubblicato

il

Accoltellamento turista a Roma Termini, come lo stupratore della Garbatella anche Chomiak è stato trovato in possesso di guanti in lattice.

Dopo il fermo alla stazione di Milano da parte di una coppia di Carabinieri fuori servizio che l’ha avvistato e riconosciuto su un treno diretto a Brescia, emergono nuovi e preoccupanti dettagli sul giovane senzatetto polacco, Alexander Chomiak, che lo scorso 31 dicembre ha accoltellato una turista, sua coetanea, alla stazione Termini. Secondo quanto emerge, il 24enne girava armato per Roma anche prima dell’efferata aggressione. Per giorni, dunque, il ragazzo si è aggirato indisturbato ed armato per Roma, minacciando chiunque gli capitasse a tiro, compresi i gestori di un bar.

Turista israeliana accoltellata a Roma: arrestato Aleksander, il 25enne polacco che l’ha aggredita

I furti precedenti l’accoltellamento e l’agire indisturbato del 24enne

Fa riflettere quanto emerge nell’ordinanza di decreto di convalida del fermo. In quanto da essa risulta che dopo l’aggressione, Chomiak camminava indisturbato per la Capitale tornando poi anche a Termini per prendere il treno diretto a Milano. La prima segnalazione alle forze dell’ordine arriva qualche giorno prima l’accoltellamento, ovvero il 27 dicembre scorso: ‘Alcuni fotogrammi sono di assoluta chiarezza’, si legge nel documento. Alla luce di ciò, è stato possibile accertare che proprio il 27 dicembre, l’aggressore aveva messo a segno un colpo presso un bar di Roma in via della Marmorata. Fatto che emerge grazie al sistema di video sorveglianza dell’esercizio commerciale. In questa circostanza il 24enne aveva preso del cibo allontanandosi senza pagare. A bloccarlo gli agenti del commissariato Celio. 

La seconda segnalazione 

Una seconda segnalazione risale invece al 31 dicembre, poche ore prima l’accoltellamento alla stazione Termini. Notato da una guida turistica in Piazza Santa Maria delle Grazie, la donna — si legge sempre nel documento — vede ‘passare un uomo con il manico di un grande coltello che fuoriusciva dalla cintola’ . Scena che non dimenticherà tanto facilmente e che si rivelerà preziosa in quanto, dopo aver visto le immagini trasmesse in televisione, non ha dubbi e il 2 gennaio racconta l’episodio alle autorità. La guida turistica lo riconosce infatti come l’aggressore della stazione ripreso nei video diffusi dai media, si legge ancora nell’ordinanza. 

 

Turista accoltellata Roma, identificato l’aggressore: ecco chi è (FOTO)

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com