Connettiti con noi

Cronaca

Incendio Centocelle, autodemolitori verso la delocalizzazione: andranno in ‘aree idonee’

Pubblicato

il

Incendio centocelle vista notturna
Dopo l’enorme incendio del 6 luglio a Centocelle, si torna a discutere degli autodemolitori.  “Questa mattina si è tenuto un incontro in Campidoglio per affrontare il tema degli autodemolitori e del Parco archeologico di Centocelle, a seguito dell’incendio di viale Palmiro Togliatti. Presenti gli assessori Sabrina Alfonsi, Maurizio Veloccia e Roberta Lombardi, il capo di Gabinetto Albino Ruberti e una rappresentanza degli autodemolitori”, dichiara Mauro Caliste, presidente del Municipio Roma V. 

Trasferimento in aree idonee: ma quali?

“Chiaro il messaggio dell’amministrazione capitolina, la cui intenzione è quella di procedere con la delocalizzazione delle attività di demolizione, anche con titoli provvisori, in altre aree idonee”, prosegue il presidente. Non viene però specificato quali possano essere queste aree. Si era parlato, nei giorni scorsi, di Settecamini, ma i residenti della zona, attraverso una pec inoltrata dal Comitato di quartiere, avevano protestato respingendo con forza tale ipotesi.
 
“Affrontata, inoltre, la questione della bonifica dell’area degli autodemolitori e del Parco archeologico di Centocelle, da anni al centro di iniziative promosse da associazioni impegnate nella tutela e valorizzazione del nostro patrimonio ambientale e archeologico”, conclude Caliste. “È fondamentale ora procedere in sinergia verso gli obiettivi definitivi per restituire al territorio un importante polmone verde, costruendo al tempo stesso soluzioni in grado di tutelare il lavoro degli autodemolitori con licenza”. 

Un drone in volo al Colosseo: denunciato giovane turista americano

 

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy