Connettiti con noi

Cronaca

Tragedia in Abruzzo, l’ultimo saluto alla piccola Sofia: domani i funerali

I funerali della piccola Sofia si terranno domani, 21 ottobre 2021, nella Chiesa di Santa Maria del Ponte e San Giuseppe a Centro Giano

Pubblicato

il

funerali sofia morta in abruzzo

Sofia è volata in cielo troppo presto: si è spenta alla tenera età di cinque anni, mentre stava giocando. I suoi genitori, mamma Giorgia e papà Federico, avevano organizzato una gita fuori porta, in Abruzzo, per passare una domenica all’aria aperta in compagnia dei parenti. Mai avrebbero pensato o voluto che quella sarebbe stata l’ultima giornata della loro piccola Mimmi.  L‘ultimo saluto alla bimba si terrà domani, 21 ottobre 2021, nella Chiesa di Santa Maria del Ponte e San Giuseppe nel quartiere di Roma Centro Giano. I funerali si terranno domani alle 12.30. La redazione, come dal primo istante in cui ha appreso la notizia, si stringe al dolore della famiglia. 

Leggi anche: Travolge e uccide un 37enne sull’Anagnina, il pirata della strada: ‘Non pensavo di aver investito qualcuno’

Sofia muore a 5 anni in un campo da calcio: la ricostruzione

La piccola Sofia, nel pomeriggio, si trovava nelle vicinanze di un campo sportivo a Camerata. Improvvisamente però, forse durante un gioco, è stata schiacciata da una porta da calcio lì presente. I soccorsi sono stati immediati, così come il dolore, ma purtroppo per Sofia non c’è stato nulla da fare. La piccola è volata in cielo lasciando un vuoto nel cuore di tutti quelli che la conoscevano: è lutto cittadino sia ad Acilia che a Rocca di Botte, paesino dov’è avvenuta la tragedia.  

Sulla vicenda indagano i carabinieri della compagnia di Tagliacozzo, del Nucleo radiomobile e del Nucleo operativo, che ora dovranno ricostruire la dinamica dell’incidente. Presente su posto anche il medico legale Domenico Paradiso. Adesso andrà chiarito come sia stato possibile che la porta sia caduta addosso alla bambina e se il campo da calcio, in disuso, fosse protetto e segnalato. Questo servirebbe per imputare eventuali responsabilità per la morte della bambina, per la quale la Procura ha aperto un fascicolo, affidato al Pubblico Ministero Elisabetta Labanti. 


Di Tendenza

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it