Connettiti con noi

Cronaca

Ferrovie dello Stato assume, cercasi diplomati e laureati: ecco come candidarsi

Pubblicato

il

Trenitalia: sconto del 30% e come ottenerlo

Ferrovie dello Stato ha aperto diverse posizioni di lavoro d’ufficio a tempo indeterminato nella sezione carriere del suo sito ufficiale. Attualmente è in corso la ricerca di diplomati e laureati come specialisti espropri e laureati come specialisti costruzioni e progettisti strutture.

Ferrovie dello Stato: le posizioni aperte

Ferrovie dello Stato sta selezionando specialisti espropri laureati i quali progetteranno l’esproprio da effettuare e si adopereranno per ottenere le autorizzazioni necessarie ad avviare un’opera infrastrutturale. Gli specialisti in questione analizzeranno rischi, criticità e costi da affrontare.

I titoli di studio accettati sono: diploma da ragioniere, geometra, laurea in ingegneria edile, ambientale, architettura, giurisprudenza e agraria. Si aggiungono l’esperienza di 2 anni, conoscenza delle tecniche di espropriazione, di Office e dell’inglese. Il contratto di lavoro sarà a tempo indeterminato, la retribuzione si baserà sul livello di esperienza del nuovo assunto. I luoghi di lavoro principali saranno Torino, Milano o Genova. L’ annuncio scade il 29 agosto.

Leggi anche: Concorso Agenzia delle Dogane: 980 assunzioni, ecco quando esce il bando, la data e come fare

Un’altra posizione aperta è quella relativa agli specialisti costruzioni, che dovranno definire gli aspetti tecnici di un progetto da realizzare, programmare le risorse necessarie, i costi e occuparsi del sistema informatico che gestisce la realizzazione delle infrastrutture. In questo caso, sono richieste persone laureati in architettura, ingegneria edile, civile, ambientale e industriale, con 2 anni di esperienza in questo campo, conoscenza degli applicativi informatici elencati nell’annuncio ufficiale e dell’inglese. Il dipendente sarà inquadrato a tempo indeterminato e retribuito in base alle competenze in possesso. Il lavoro verrà svolto a Roma e la possibilità di candidarsi è estesa fino al 24 agosto.

I progettisti strutture assunti da Ferrovie dello Stato svilupperanno i disegni tecnici delle opere in cemento armato, progetterà quelle in calcestruzzo armato, redigerà la documentazione tecnica indispensabile e assicurerà il rispetto degli standard antisismici nel momento della realizzazione di un nuovo edificio. I requisiti per candidarsi saranno: laurea in ingegneria civile a indirizzo strutture, esperienza di 3 anni, conoscenze nell’ambito della progettazione, dei relativi programmi informatici e dell’inglese. Si lavorerà a tempo indeterminato presso la sede di Brescia con l’eventualità di spostamenti in Italia e all’estero. Sarà possibile inviare il cv online entro il 29 agosto.

Leggi anche: Indennità di cassa in busta paga: cosa significa e a chi spetta

Ferrovie dello Stato: come candidarsi

Il cv online si invia attraverso il portale di Ferrovie dello Stato. Andando nella sezione del sito “lavora con noi” si ottiene il link alla piattaforma e si accede ad essa. Al suo interno, basterà cliccare su ‘Campagne di ricerca’ per poter visualizzare l’elenco delle posizioni aperte il quale include i tre ruoli descritti sopra. Infine, cliccando il ruolo preferito si potrà leggere l’annuncio e completare l’inoltro della domanda di lavoro usando il pulsante ‘Candidati’.

Concorso Forestale: scadenza, requisiti e come candidarsi

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy