Connettiti con noi

Cronaca

Roma, ragazzo ruba dal portafoglio della suocera e picchia violentemente il cognato: arrestato

Pubblicato

il

polizia ferma il vandalo che ha distrutto sei macchina a San Paolo

Spaventato dalle grida della madre il figlio è andato subito in suo soccorso per capire cosa stesse succedendo. Arrivato nella stanza ha visto una scena che non si sarebbe mai aspettato: suo cognato stava rubando i soldi della madre. Il ragazzo, che cercava di bloccare il furto, è stato aggredito e pestato così violentemente da doversi chiudere a chiave in bagno. A salvarlo l’intervento della polizia che dopo varie resistenze è riuscita ad arrestare l’aggressore.

Leggi anche: Gaeta, aggredisce la sua ex moglie per strada e poi i Carabinieri: arrestato

L’ira del cognato

Il 16 Aprile il cognato era stato invitato per passare un po’ di tempo a casa della compagna, nel quartiere Collatino a Roma, in cui vivono anche la madre e il fratello. Tutto sembrava tranquillo finché la mamma della ragazza non ha iniziato ad urlare per chiedere aiuto. La donna ha beccato il ragazzo della figlia mentre cercava di rubarle dei soldi da uno scaffale.

Le grida sono state così forti da allarmare il figlio 44enne che subito ha cercato di bloccare il furto. Ma la reazione del cognato è stata così violenta che difendersi è stato impossibile.

Leggi anche: Roma, accoltellato più volte al petto durante una passeggiata: l’agguato di notte

L’intervento della polizia 

Un’aggressione comandata solo dall’ira che ha costretto la vittima a chiudersi in bagno a chiave per non essere pestato ulteriormente. La donna aveva solo una possibilità: chiamare la Polizia e chiedere aiuto. Gli agenti del commissariato Torpignattara e le volanti della questura di Roma sono intervenute intorno alle 22:00.

Appena arrivati hanno scoperto l’aggressore con ancora i pugni chiusi che battevano contro il bagno in cui il 44enne si era nascosto. Anche per gli agenti calmare la rabbia dell’uomo non è stato facile. Il49enne è stato arrestato per rapina e aggressione.  

Le condizioni della vittima

La vittima è stata trasportata immediatamente in codice rosso all’ospedale Vannini. Dopo essere stato medicato sono stati dati 40 giorni di prognosi

Alla donna sono stati restituiti tutti i soldi rubati che erano più di 50 euro. 

 

 

 

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy