Connettiti con noi

Cronaca

Regina Elisabetta: ecco a chi andranno i suoi gioielli, lunedì il funerale

Pubblicato

il

Regina Elisabetta e i suoi gioielli

Una questione non da poco, a giudicare da loro elevato valore, economico e simbolico al contempo. Diciamolo sin da subito: alcuni gioielli resteranno per sempre con lei. Infatti, la Regina Elisabetta sarà sepolta con la sua fede nuziale, realizzata in oro gallese, e con gli orecchini di perle che ha indossato nelle ultime settimane della sua vita.

Tutti i gioielli della Regina: a chi andranno?

Una foto, in particolare, li ha messi ben in evidenza in queste ultime settimana: quella in cui accoglie la nuova premier del Regno Unito Liz Truss a Balmoral, l’ultimo suo impegno ufficiale. Ma oltre a ciò, niente di più. Nemmeno avrà al dito l’anello di fidanzamento che le era stato donato da Filippo.

Un pezzo importante

Parliamo di un pezzo di gioielleria che ha una storia illustre, non sarà sepolto con lei ma andrà ad Anna, la principessa che ha trascorso con lei gli ultimi giorni di vita. L’anello è stato realizzato con un diamante della corona appartenuta alla madre del principe: Alice di Battenberg l’aveva ricevuta dai Romanoff, la famiglia degli zar di Russia. I racconti, leggendari e non, sull’oggetto narrano che inciso all’interno ci sia un messaggio d’amore che Filippo ha dedicato alla sua Lilibet.

Leggi anche: Funerali Regina Elisabetta, Meghan Markle ci sarà? Chi sarà presente

I gioielli privati 

Ma che fine faranno gli altri gioielli? Certo, la prima cosa da fare è un’importante distinzione: i gioielli della Corona, quelli definiti Crown Regalia, resteranno nella Torre di Londra dove sono custoditi, poiché fanno parte delle proprietà del Regno. Accanto a questi, però, ci sono anche quelli privati, acquistati da lei stessa o ricevuti da Filippo.

La fortuna di Carlo

In questo secondo caso, si tratta di una collezione molto vasta e rara: almeno 300 pezzi in totale. Anelli, collane, bracciali, orecchini e anche spille di vario genere. A chi andranno? Prevalentemente al figlio Carlo. Certo, poi, non potendoli indossare lui stesso, sarà lui a decidere chi avrà l’immenso privilegio. Alcune collane che risalgono all’epoca della regina Vittoria potranno essere affidate alla regina consorte Camilla o alle principesse ad esempio. 

Tra le altre cose, infatti, Camilla ha avuto il privilegio di mostrare su di sé la Greville Tiara, da 3 milioni di sterline, donata da una miliardaria filantropa, Mrs Greville.

 

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy