Connettiti con noi

Cronaca

Roma, cane lasciato perennemente senza cibo perché “non ci sono i soldi”: un’altra storia drammatica

Pubblicato

il

Ci sono storie che, anche solo leggendole, ci spezzano il cuore. Racconti che fanno male solo al pensiero e non possono essere reali. Ma il lavoro fatto quotidianamente dalle Guardie Zoofile Ambientali di Roma, ci mostra una cruda verità. Anche questa volta la vittima è un povero cagnolino costretto a vivere in una casa che, purtroppo, non ha più spazio per accudirlo. Per colmare i problemi economici e sociali di chi lo teneva, l’amore dell’animale non è bastato. 

Cane perennemente senza cibo

Foto: Guardie Zoofile Ambientali Norsaa Roma

Il cane perennemente senza cibo 

Povertà e disagio“. Con queste parole le Guardie Zoofile di Roma descrivono ciò a cui hanno dovuto assistere. Il cane è stato trovato denutrito perché, perennemente, non aveva cibo. Si tratta di un “abbandono sociale”, oltre che di un maltrattamento. L’animale è ora al sicuro, è stato sottratto al proprietario e ricoverato presso il rifugio canile della Muratella. 

Leggi anche: Roma, cagnolina assalita da un pitbull rischia di morire dissanguata alla Muratella: 18 ore per l’arrivo di un veterinario

La richiesta d’aiuto dei volontari

Anche il detentore commenta l’episodio: “non aveva cibo per problemi economici e sociali”. Da qui la richiesta d’aiuto dei volontari: “Per favore prendete i cani nei canili, aiuterete tutti a salvare questi poveri animali caduti nelle mani sbagliate”. 

 

 

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy