Home News Cronaca Internazionali BNL d’Italia 2019, mercoledì da campioni: tutti in campo i big,...

Internazionali BNL d’Italia 2019, mercoledì da campioni: tutti in campo i big, programma e orari

Internazionali BNL d'Italia 2019
Foto: App ufficiale Internazionali BNL d'Italia 2019

Internazionali BNL d’Italia 2019, sarà un mercoledì da campioni. Solo per fare qualche nome: Nadal, Djokovic, Federer, Del Potro (ma non solo) e ben tre italiani (Fognini, Cecchinato, Sinner), tutti in campo, tutti dentro, per guadagnarsi un posto nei round che contano al Foro Italico. Insomma, c’è davvero l’imbarazzo della scelta oggi, mercoledì 15 maggio 2019, agli Internazionali di Roma, quarto giorno di gare (escluse le pre-quali chiaramente, ndr) che si preannuncia davvero carico di emozioni. Attenzione però all’incognita meteo: al momento è infatti prevista pioggia dalle 12 e almeno fino alle 18. 

Aggiornamento (ore 12.51) – La grande attesa. Posticipato ancora l’inizio dei match, nuovo orario previsto 13.15

Aggiornamento (ore 12) – L’inizio degli incontri, proprio a causa delle avverse condizioni climatiche, è stato posticipato alle 12.30.

tabellone-aggiornato-15-maggio-femminile

Immagine 1 di 2

Ieri, lo ricordiamo, è stata una giornata intensa sopratutto per i colori azzurri: c’è stata infatti l’impresa di Matteo Berrettini che contro pronostico della vigilia ha battuto il più quotato Alex Zverev (numero 5 al mondo). Fuori invece Andrea Basso, battuto dal croato Marin Cilic nonostante un gran secondo set. Stasera in campo, per un pass per gli ottavi, Marco Cecchinato contro Philipp Kohlschreiber

Qui i risultati di martedì 14 maggio 2019

Nel femminile c’è stato poi il ritiro, per problemi al ginocchio, di Serena Williams; con il suo forfait il torneo del Foro Italico perde senza dubbio una delle protagoniste e la possibilità di vedere l’ennesimo confronto in famiglia con la sorella Venus. In serata, nel corso di un match stoppato più volte causa pioggia, Victoria Azarenka ha superato un po’ a sorpresa la Svitolina al termine di un match prolungatosi oltre le due ore e conclusosi 64,16,57 per la bielorussa. 
 

Internazionali BNL d’Italia 2019: il programma di oggi, si parte col “botto”, subito Federer in campo

Ed eccoci alla giornata odierna. Una combinazione di eventi concatenati tra loro ha fatto sì che il meglio del tennis mondiale si ritrovasse concentrato a Roma nello spazio di poche ore. Vediamo dunque il programma. 

Chiaramente gli occhi saranno tutti puntati sul Centrale dove si susseguiranno i primi tre al mondo non appena le condizioni meteo lo consentiranno (i match sarebbero dovuti iniziare alle 11). Si parte con Roger Federer (3) al debutto agli Internazionali BNL d’Italia 2019 che affronterà il portoghese Sousa che al primo turno, in tre set, ha superato l’americano Tiafoe (63,36,64). A seguire niente meno che Rafa Nadal, il re di Roma con i suoi otto titoli vinti sulla terra rossa capitolina: per lui all’esordio c’è il francese Chardy numero 40 al mondo reduce dal successo nel “derby” tutto francese con Gasquet

Dopo questo incontro ci sarà un intermezzo col femminile ma di certo non meno importante: debutta sulla terra rossa di Roma infatti la numero uno al mondo Osaka che affronterà la Cibulkova che ha liquidato al primo turno Aliaksandra Sasnovich con un secco 26,36. Quindi sarà la volta di Nole Djokovic (non prima delle 19.30, ndr) che affronterà il canadese Shapovalov, uscito vittorioso dal confronto al primo turno con lo spagnolo Carreno-Busta. Chiude il programma del Centrale (con inizio non prima delle 9) il confronto nel femminile tra Kontaveitt e Sakkari.

Internazionali BNL d’Italia 2019: Fognini, Albot, Goffin, Del Potro, Sinner, Cecchinato

Spera negli ottavi di finale chiaramente Fabio Fognini che sfiderà presumibilmente nel pomeriggio Radu Albot che ha superato ieri il francese Paire (giunto nel main draw da qualificato). Il suo è il terzo incontro in programma alla Grandstand arena. Quinto match in scaletta su questo campo è infine quello fra il belga Goffin e l’argentino Del Potro

Nel femminile esordio per Simona Halep che sfiderà la Vondrousova che ieri ha battuto la Strycova al primo turno. In questo caso siamo sul Pietrangeli (quello della Halep è il secondo match in programma, ndr). E ancora: tornando sul fronte azzurro nel pomeriggio inoltrato, sempre sul Pietrangeli, sarà la volta di Jannik Sinner che vuole regalarsi una grande prova contro il greco Tsitsipas: un impegno chiaramente proibitivo ma da giocarsi, proprio per questo, senza remore e con nulla da perdere.  

Ma il programma non si esaurisce di certo qui. Ancora colori azzurri protagonisti con il match rinviato ieri sera – complice la pioggia e il prolungamento del confronto tra la Azarenka e la Svitolina – tra il nostro Marco Cecchinato e Philipp Kohlschreiber (Court 2, inizio non prima delle 16). 

Internazionali di Roma: gli altri incontri

Completeranno il quadro, tra gli altri, il match di Marin Cilic, che ha battuto ieri il nostro Andrea Basso, contro il tedesco Struff (Court 1, pomeriggio). Per il femminile segnaliamo altri due match degni di nota: Muguruza-Collins (Court 2) e Mladenovic-Bencic (a seguire). Ancora nel maschile occhi puntati sul confronto tra Schwartzman e Ramos-Vinolas da cui uscirà l’avversario agli ottavi per Matteo Berrettini (Court 3).