Connettiti con noi

News

Marta Cartabia: chi è, età, curriculum e vita privata della candidata alle elezioni del Presidente della Repubblica 2022

Pubblicato

il

marta cartabia

Manca poco alle votazioni per l’elezione del Presidente della Repubblica, ma da una prima analisi sembrerebbe che molti partiti voteranno scheda bianca. La federazione +Europa e Azione, tuttavia, ha espresso la sua volontà di votare Marta Cartabia, ministra della Giustizia nel governo di Mario Draghi ed ex presidente della Corte Costituzionale. La ministra, nata nel 1963, è stata la prima donna a ricoprire questo incarico alla Consulta. Non solo: possiede una lunga carriera tanto da giurista quanto da accademica: infatti è stata docente in numerose università all’estero. Vediamo più nel dettaglio alcune informazioni.

Leggi anche: Andrea Riccardi: chi è, età, curriculum e vita privata del nuovo candidato alle elezioni del presidente della Repubblica 2022

Marta Cartabia; chi è, partito, Presidente della Repubblica

Marta Cartabia è nata a San Giorgio su Legnano il 14 maggio del 1963. Il suo nome completo è Marta Maria Carla Cartabia ed è una costituzionalista (fa infatti parte dell’Associazione italiana dei costituzionalisti), giurista, accademica e politica italiana. Dall’11 dicembre 2019 al 13 settembre 2020 è stata presidente della Corte costituzionale: è la prima donna ad aver ricoperto una tale carica. Si è laureata con lode nel 1987, presso la facoltà di giurisprudenza (Università degli Studi di Milano). Nel 1993 ha conseguito un dottorato di ricerca in legge. A partire dal 1999 è stata docente all’università, attività che ha continuato a svolgere seppur con alcuni intervalli e variazioni. Ha avuto diversi incarichi in varie riviste di settore e, tra l’altro, è stata tra i fondatori, oltre che co-direttrice, di Italian Journal of Public Law, prima rivista giuridica italiana in lingua inglese. A febbraio 2021 è stata chiamata a far parte del governo tecnico di unità nazionale di Mario Draghi e diventa così Guardiasigilli.

Leggi anche: Elezione Presidente della Repubblica 2022, orario, risultati e dove vedere la diretta tv e streaming oggi 24 gennaio

Il voto di +Europa e Azione

+Europa e Azione ha affermato di volerla votare fin dal primo scrutinio. “Tutti dicono di volere una figura di alto profilo, super partes, autorevole e garante della Costituzione. Meglio ancora se donna. Noi invece la votiamo”, queste le parole su Twitter di Matteo Richetti, senatore di Azione.

(Foto IG Marta Cartabia)

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy