Connettiti con noi

Cronaca

Pontina, ragazzini ‘giocano’ ad attraversare la strada di fronte al campo rom

Pubblicato

il

Dopo i frequenti episodi di sassi lanciati con violenza contro le auto sulla Pontina, l’ultimo in ordine di tempo l’8 dicembre scorso, ora i pendolari della trafficata SS 148 lanciano un altro allarme. Sì, perché oggi pomeriggio sono stati avvisati dei ragazzini del campo rom di Castel Romano che, a quanto pare, si divertono ad attraversare la strada, da corsia a corsia. Un ‘gioco’ pericoloso che potrebbe provocare parecchi disagi, se non addirittura finire in tragedia. Attraversando la strada c’è il rischio di essere investiti, proprio come è successo il 17 dicembre scorso a Christian Ricci: il 40enne che ha perso la vita mentre attraversava la Pontina in corrispondenza del chilometro 33,200 nord, probabilmente per raggiungere l’area di servizio. Sempre a dicembre, un altro uomo è morto in una situazione analoga: anche Raffaele Marando, che era uscito dalla sua autovettura e si trovava sulla banchina laterale, è stato travolto da un tir Iveco. 

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy