Connettiti con noi

News

Roma, ZTL chiusa nei festivi da domani: ira e proteste dei commercianti del centro

Pubblicato

il

Roma, ZTL chiusa nei festivi da domani: ira e proteste dei commercianti del centro

Roma. Le zone Ztl saranno completamente chiuse anche la domenica e nei giorni festivi a partire proprio dalla giornata di domani, 8 dicembre, giorno dell’Immacolata. Certo, è previsto un trasporto pubblico rafforzato, sebbene con stop alle 21,30 della metropolitana il giorno di Natale. Non mancheranno maggiori collegamenti con le zone più gettonate per lo shopping e le spese di Natale. Così, la giunta capitolina ha approvato ieri il piano della mobilità per il periodo delle festività di fine anno. Come anticipato, il piano della viabilità festiate entrerà in vigore da domani e resterà tale fino a domenica 9 gennaio. In tale occasione, Gualtieri ha spiegato: «Vogliamo garantire a tutte le romane e a tutti i romani un periodo festivo attento alle regole e più sereno», spiega il sindaco Roberto Gualtieri. La manovra logistica messa in atto punta a garantire una mobilità fluida ed intensificata in vista del turismo e delle vacanze.

Leggi anche: Metro Roma, quando riapre la fermata Policlinico? L’annuncio dell’assessore ai trasporti Eugenio Patanè

Metro: orari e corse nei festivi

Ci sarà, a tal riguardo, un potenziamento delle linee metropolitane in particolare nei giorni 8, 11, 12, 18, 19 dicembre. Il 24 dicembre il servizio sarà attivo a partire dalle 5,30 alle ore 21, mentre il giorno di Natale ci sarà un orario “spezzato”: dalle 8,30 alle 13 e dalle ore 16,30 alle 21. La notte di San Silvestro il servizio delle linee A, B, B1 e C viene esteso fino alle ore 2,30, mentre per il giorno di Capodanno l’orario sarà dalle 8 alle 23,30. Potenziate anche le linee di autobus che portano dai vari quartieri della città verso le zone dello shopping.

Leggi anche: Metro A Roma a rischio chiusura a gennaio 2022? I treni hanno bisogno di revisione

La protesta degli esercenti del centro di Roma

Punto di vista diverso per gli esercenti del Centro, che non hanno visto di buon occhio la misura. ”Ampliare la chiusura della Ztl in questo momento ci penalizza fortemente” – ha sottolineato Claudio Pica, leader romano di Fiepet-Confesercenti. ”Noi avevamo chiesto invece di ridurre gli orari”. Secondo Romolo Guasco, inoltre, il direttore di Confcommercio Roma, ”non è una misura utile: intanto perché non abbiamo il movimento turistico degli anni precedenti, poi perché gli autobus sono a numeri ridotti per Covid (almeno in teoria) e già messi male di loro”.

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy