Connettiti con noi

Cronaca

Scioperi marzo 2022, il calendario con le date da segnare: a rischio metro, bus, treni e aerei

Si parte oggi con la mobilitazione nazionale di trasportatori. Poi sarà la volta di treni e aerei

Pubblicato

il

Bus Atac in sciopero a luglio 2022 ecco tutte le proteste in programma

Mese caldo quello di marzo sul fronte degli scioperi e delle iniziative di protesta. Non solo camionisti e benzinai, ovvero i temi di cui si parla maggiormente in queste ultime ore, ma a fermarsi potrebbero essere a breve anche i settori del trasporto pubblico sia di terra che di aria. Vediamo dunque il calendario completo con tutti gli scioperi di marzo 2022. 

Calendario scioperi marzo 2022 tutte le date

Tante come detto le iniziative di protesta in agenda da qui fino alla fine del mese. Questo il calendario completo

  • 14 marzo 2022: inizio sciopero trasportatori 
  • 14 marzo 2022: sciopero benzinai (possibile spegnimento self orari notturni)
  • 24 marzo 2022: sciopero nazionale personale ferroviario
  • 25 marzo 2022: sciopero nazionale comparto aereo

Entriamo ora nel dettaglio per capire meglio le singole iniziative di protesta.

Sciopero camionisti 14 marzo 2022

La prima data da cerchiare in rosso è quella di oggi 14 marzo 2022. Secondo le prime stime circa 70.000 mezzi pesanti nell’arco della giornata rimarranno ai box a causa del caro carburanti. Le Associazioni di categoria precisano tuttavia che non si tratta di uno sciopero in quanto taleanche perché la mobilitazione è stata bocciata dalla Commissione – bensì di singole iniziative spontanee delle varie aziende che hanno deciso di tenere spenti i mezzi semplicemente per ragioni economiche.

In altre parole, per alcune ditte, è più conveniente rimanere con i camion fermi piuttosto che farli viaggiare. Ad ogni modo la situazione è in divenire: considerando che non esiste una vera e propria ufficializzazione dello sciopero non è possibile stabilire quanto durerà al momento. Lo stesso vale per lo sciopero dei benzinai previsto sempre per oggi 14 marzo 2022. In realtà al momento l’unica iniziativa in programma è il possibile spegnimento dei self in orario notturno.

Sciopero treni 24 marzo 2022

Un’altra iniziativa in programma è prevista per il 24 del mese. Riguarderà il personale di macchina del comparto ferroviario. In questo caso possibili ripercussioni per i viaggiatori potrebbero esserci dalle ore 21.00 del 24 marzo alle 21.00 del giorno dopo. L’iniziativa, indetta dal Sindacato CMC, è prevista su tutto il territorio nazionale. 

Sciopero aerei 25 marzo 

Proseguiamo. La giornata seguente vedrà calendarizzato un altro sciopero nazionale che riguarderà stavolta il settore aereo. Lo sciopero avrà durata, anche qui, di 24 ore e scatterà dalla mezzanotte. In particolare la mobilitazione interesserà il personale di terra di alcune compagnie, quali Air France e KLM Royal Dutch Airlines, nonché i dipendenti di diverse società operanti presso l’aeroporto Linate Malpensa. Anche in questo caso lo sciopero è nazionale. 

 

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy