Connettiti con noi

Programmi TV e Spettacolo

Benji e Bella Thorne rompono il fidanzamento e lui le scrive una lettera

Pubblicato

il

Benji e Bella Thorne si sono lasciati

Una coppia decisamente ‘fuori dagli schemi’. Un amore incondizionato. Due mondi così diversi che per tre anni hanno condiviso intere giornate. Fa strano pensare che si siano lasciati. I loro per sempre sembravano veri. Sicuramente erano sinceri. La loro diversità però non ha superato tutti i limiti. Ecco cos’è successo. 

Benji e Bella Thorne si sono lasciati

Foto Piergiorgio Pirrone – LaPresse

Benji e Bella Thorne 

I due si sono fidanzati ufficialmente oltre tre anni fa. Per lei, Benji, aveva completamente cambiato mondo. Aveva scelto l’America. Due stili di vita completamente diversi. Nel documentario di Benjiamin, il cantante ha raccontato di come, un brutto episodio di salute, l’avesse portato a cambiare completamente prospettiva di vita. 

Mentre lei faceva le feste al piano di sotto, lui, ogni mattina, si svegliava alle 5:00 del mattino per andare a correre. L’obiettivo era la maratona di New York. Gli avevano detto che non sarebbe mai potuto tornare a correre. Lei, la sua spalla. Ha appoggiato ogni sua scelta. Insieme hanno fatto anche il film Time is updove l’attrice l’ha portato nel suo mondo. 

La loro storia e il matrimonio

Una storia davvero particolare. I due facevano avanti e indietro dall’Italia agli Stati Uniti. Nonostante le difficoltà, da poco il cantante le ha chiesto di sposarla e lei aveva detto sì. Tutti i fan sono letteralmente impazziti. I due erano sempre insieme, insperabili. A dividerli solo gli impegni lavorativi e, forse, è stato proprio questo il problema.. 

Le nozze sono state annullate. Così come anche tutti i progetti che dovevamo fare insieme. I due sui social postano le loro prime giornate da sole, in una nuova vita. “Oggi mi sono svegliata da sola“, scrive lei. 

Lui invece pubblica una lettera..

La lettera di Benji 

Benji lettera per Bella Thorne

Poco più di tre anni fa le mie strade si sono incrociate con la persona più meravigliosa del mondo. Quel giorno la mia vita è cambiata per sempre e sono profondamente grato per ogni singolo momento che da allora abbiamo condiviso. Crescere con lei al mio fianco è stata un’esperienza davvero edificante. Grazie a lei ho imparato il significato dell’amore incondizionato, qualcosa che solo i miei genitori mi hanno dato mentre crescevo e non sarei stato in grado di aprirmi totalmente e di nuovo e accettarlo nella mia vita adulta prima d’incontrarla. Ricordo una delle prime cose che mi ha detto quando abbiamo iniziato a frequentarci, qualcosa di così semplice e profondo da risonare nel profondo della mia anima e del mio cervello. 

“Sei talmente bello”. 

“No, non lo sono”, ho risposto. 

“Se non accoglierai i miei complimenti, non potrà mai funzionare tra di noi”.

Allora li ho accolti, pensando che lo facevo per lei, ma quello che era per “lei” in realtà accadeva per “noi” ed è diventato cruciale anche per “me”: per la prima volta ho iniziato a credere di valere qualcosa. Attraverso i suoi occhi ho imparato ad amarmi, a sentirmi bello, accettato mentre accettavo me stesso, con i miei infiniti difetti e imperfezioni. Non sarò mai in grado di esprimere fino in fondo a parole cosa significhi essere salvato da qualcuno ed è qualcosa che so con tutto il mio cuore che ad un certo punto del proprio viaggio ogni singola creatura lo sperimenta. Si chiama salvezza

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy